19°

30°

Provincia-Emilia

Fuochi d'artificio a Fontanellato: cenere sul pubblico. Giovane all'ospedale

Fuochi d'artificio a Fontanellato: cenere sul pubblico. Giovane all'ospedale
Ricevi gratis le news
0

Davide Montanari
 Alla serata di apertura della stagione estiva di Fontanellato qualcosa, è proprio il caso di dirlo, non ha girato per il verso giusto: il vento. Due giovani, un ragazzo ed una ragazza, hanno avuto problemi agli occhi a causa della cenere che è caduta copiosa sulla folla assiepante via Costa. La ragazza è stata accompagnata al pronto soccorso di Vaio per accertamenti ma è stata subito dimessa ed ora si trova in buone condizioni. Al ragazzo invece è stato sufficiente un lavaggio agli occhi con acqua. Soccorso immediatamente,   vista la presenza dell’automedica della Croce Rossa, gli è stato fatto un semplice lavaggio agli occhi e tutto si è sistemato. Una donna invece si è vista danneggiata la maglia da un lapillo.
Questa - in sintesi - la cronaca di una serata che comunque è stata un successo dal punto di vista della partecipazione, del gradimento (applauditissimo lo spettacolo piromusicale) ed economico. Ma il motivo per cui, rispetto all’anno scorso, si è verificato qualche piccolo  incidente lo ha spiegato Mauro Fiorini, titolare della ditta di fuochi di artificio Pyroitaly di Cavriago.
 «Purtroppo - ha affermato Fiorini - anche se la serata non è stata caratterizzata da un vento particolarmente forte, quel filo d’aria che viaggiava in direzione della gente è stato sufficiente a far cadere più cenere rispetto all’anno scorso quando il vento ha viaggiato in direzione opposta ed è caduta un terzo della cenere e nessun lapillo sulla folla. Quest’anno qualche detrito è rimasto acceso ma è successo soltanto dopo lo scoppio di un fuoco».
 Anche sul fumo, denso tanto da costringere ad interrompere per qualche minuto lo spettacolo, Fiorini ha voluto fare una precisazione: «Il fumo, quando scoppiano i fuochi d’artificio, c'è sempre: è ineliminabile. Anche in questo caso, se il vento avesse tirato verso il castello, non ci sarebbe stato alcun disagio. Purtroppo il vento non possiamo controllarlo».
Fiorini però ha assicurato: «La cenere che è caduta negli occhi alla gente è inerte e non pericolosa».
Anche il primo cittadino Maria Grazia Guareschi ha tracciato un bilancio positivo sulla serata: «Qualcuno ha detto che ci saranno state 15 mila persone. Io non saprei fare un calcolo esatto. Comunque i turisti che hanno riempito Fontanellato non sono venuti solo quella mezz'ora dei fuochi ma hanno riempito i locali, hanno mangiato negli stand allestiti dalle tre associazioni di volontariato locale (Avis, Avoprorit e Casalbarbato per Chernobyl, ndr) e sono rimasti in paese fino all’una di notte. Credo che anche gli esercizi commerciali abbiano di che essere soddisfatti».
 Su alcuni disagi creati e sugli incidenti capitati il sindaco ha affermato: «Verificherò come mai sia accaduto. La ditta che ha fatto funzionare i fuochi è una ditta seria e ha sempre lavorato bene. Sta a loro stabilire se ci sono le condizioni meteoriche perché lo spettacolo si faccia: bisogna lavorare in sicurezza e senza problemi e, se vi fossero dei pericoli per le persone, i fuochi non si devono fare. Questo perché non me la sento di rischiare più del necessario: anche quei fatti successi non avrebbero dovuto succedere».
L’anno prossimo i fuochi si faranno lo stesso? «Sicuramente, tempo permettendo» ha concluso la Guareschi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"