12°

24°

Provincia-Emilia

"Vincere" e "Il canto di Paloma" al cinema estivo di Guastalla

Ricevi gratis le news
0

Continua la rassegna di cinema estivo a Guastalla con proiezioni alle 21,30 nel cortile delle scuole elementari di via Costa.
Domani, mercoledì 8 luglio, è in calendario “Vincere”, un film di Marco Bellocchio con Giovanna Mezzogiorno, Filippo Timi, Fausto Russo Alesi, Pier Giorgio Bellocchio, Michela Cescon. Un melodramma di denuncia, alla Bellocchio, che intreccia il tema del potere e le dinamiche della psiche, mescolando sogno e follia.
Siamo agli inizi del secolo e un giovane socialista rivoluzionario incontra casualmente una donna passionale come lui, Ida Dalser. Quel giovane si chiama Benito Mussolini. Lei lo seguirà nella sua azione politica, assecondandone i cambiamenti di rotta e giungendo fino a spogliarsi di tutto per consentirgli di fondare il proprio giornale, «Il Popolo d'Italia». Gli darà anche un figlio che verrà chiamato Benito Albino e sarà riconosciuto dal padre. Ida però dovrà scoprire che il suo matrimonio, avvenuto in chiesa, ha molto meno valore di quello che Mussolini ha contratto civilmente con Rachele Guidi, da cui ha avuto la figlia Edda. L'ascesa dell'uomo politico è inarrestabile così come la sua decisione di escludere dalla propria vita sia Ida che il bambino. La donna cercherà di autoconvincersi che si tratta solo di una messa alla prova che non potrà che risolversi in senso positivo. Ma non sarà così: per lei e suo figlio sarà la morte in ospedale psichiatrico circondati da una cortina di oblio.

Giovedì 9 luglio il cartellone propone “Il canto di Paloma (La Teta Asustada)” per la regia di Claudia Llosa. Nel cast compaiono Magaly Solier, Marino Ballón, Susi Sánchez, Efraín Solís, Bárbara Lazón, Karla Heredia, Delci Heredia.
Realtà e magia, questo è Il canto di Paloma. Alla sua opera seconda (premiata con l'Orso d'oro alla Berlinale), la trentaduenne peruviana Claudia Llosa scrive e gira una storia di morte e di vita. A Lima, nella povertà di un "barrio" assolato e polveroso, vive Fausta (Magaly Solier), una giovane india a cui la paura ha rubato l'anima. La madre, infatti, fu stuprata mentre era incinta di Fausta («Mia figlia da dentro vedeva tutto»). Tutto quello che le riesce di fare ora per tener lontana l'angoscia di questo vuoto, di questa sua mancanza, è intonare tristi canti in quechua, la lingua che viene dall'antico impero Inca. Ed è cantando che Fausta dà l'addio estremo a sua madre.
Di questo soffre Fausta, della malattia della madre che proprio in quegli anni la credenza popolare riferiva ai molti stupri compiuti dai ribelli. I figli delle donne violentate, si diceva, ne bevevano lo spavento succhiando alla «teta asustada», al seno impaurito. Impaurita fin nelle viscere, Fausta teme non solo gli uomini, ma anche di affrontare da sola le strade di Lima. Mentre entriamo nella storia triste di Fausta, la sceneggiatura ci immerge nella vita del barrio. Costruite con materiale grezzo, piccole e povere, le sue case stanno in cima a una collina che non conosce il verde delle piante e dell'erba. Ci si arriva arrampicandosi lungo centinaia di scalini bianchi. Nascono dal niente, quegli scalini, dal niente che sta laggiù in basso, dove inizia a vivere una città quasi del tutto estranea. Visti da qui, i giorni sono un ripetersi di giochi e di riti. Nella loro povertà, gli uomini e le donne vivono una tenera ricerca di felicità. E si sposano, soprattutto si sposano. Questo almeno testimonia e racconta il cinema di Llosa: matrimoni che seguono a matrimoni, con spose, sposi e parenti che portano tutti fieri abiti e vistosi ed eccessivi. E poi ancora: bambini e adulti che danzano, e che nella danza danno ai loro corpi un'armonia antica.

Inizio proiezioni: ore 21,30
Ingresso:
interi 6 euro
ridotti 4 euro (spettatori fino a 10 anni e oltre 65 anni, militari, invalidi civili, portatori di handicap, tessere AGIS, possessori di CARTAGIOVANI).
Info: www.comune.guastalla.re.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti