18°

28°

Agenzia delle Dogane

Iva, detrazioni indebite oltre 2,5 milioni: nei guai azienda parmense

Iva, detrazioni indebite oltre 2,5 milioni: nei guai azienda parmense

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
1

Un'azienda con sede nel Parmense che commercia materiale plastico è finita nel mirino dell'Agenzia delle Dogane: è accusata di detrazioni non dovute dell'Iva per oltre 2 milioni e mezzo di euro fra il 2010 e il 2012, attraverso un giro di fatture per operazioni inesistenti. L'indagine è stata effettuata in collaborazione con l'Agenzia delle Entrate. 

Dice l'Agenzia delle Dogane in un comunicato: 

Nel corso delle attività di contrasto delle violazioni tributarie nel settore dell’IVA intracomunitaria, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Parma hanno accertato l’indebita detrazione di Iva, effettuata da una società avente sede nel territorio della provincia di Parma ed esercente commercio di materiale plastico, in seguito all’utilizzo di fatture emesse per operazioni soggettivamente inesistenti e provenienti da una decina di fornitori nazionali.

Queste ultime società, individuate quali soggetti “cartiera”, in precedenza avevano omesso il versamento dell’Iva relativa agli anni 2010, 2011 e 2012, rivelandosi anche, per la gran parte, prive di una benché minima struttura di impresa.
La complessa attività di controllo, conclusa con l’accertamento di imposta dovuta pari a € 2.564.000,00, ha permesso anche di ricostruire un notevole flusso di materiale plastico grezzo, inizialmente pervenuto in Italia da operatori comunitari ed extracomunitari, e transitato dalle summenzionate cartiere.
I brillanti risultati conseguiti sono frutto anche della collaborazione fornita da vari uffici periferici dell’Agenzia delle Entrate, appositamente interessati sul territorio nazionale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • annamaria

    08 Agosto @ 17.03

    Per piacere avanti così. Se possibile anche al Sud, dove esistono imprese di attività artigianali ( che so contruzioni di tapparelle per esempio) che lavorano da anni tutto in nero, senza alcuna partita IVA. E ci sono anche ragazzotti furbastri che fanno magari massaggiatori , ovviamente sia al Nord che al sud , senza partita IVA. Non si dica che tanto questi sono piccoli, perché purtroppo ce ne sono tanti, e chi come me viene da anni tassato alla fonte,in quanto dipendente, è stufo marcio di mantenerli. Se poi ci aggiungiamo i super ricchi evasori e gli extracomunitari, gli imbecilli che pagano si sentono sempre più imbecilli.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"