16°

28°

Provincia-Emilia

Moto troppo veloci nei centri abitati: i cittadini invocano le telecamere

Moto troppo veloci nei centri abitati: i cittadini invocano le telecamere
Ricevi gratis le news
0

Videosorveglianza nei centri abitati? A proporlo, a gran voce, sono alcuni cittadini delle frazioni bercetesi per scoraggiare i motociclisti più spericolati a sfrecciare nei centri abitati. In particolare, il problema è segnalato, già da alcuni anni, dalle persone che abitano lungo la provinciale 15 Calestano-Berceto, nelle località di Ravarano, Chiastre, Casaselvatica e altre frazioni fino a Fugazzolo.
La statale, off-limits dalla primavera all’estate inoltrata - spiega un abitante - «è interdetta a chi voglia percorrerne qualche tratto con lo zaino sulle spalle, è fonte di pericolo per i ciclisti, per i tanti motociclisti e scooteristi prudenti e corretti che vanno verso il mare, scegliendo la statale, per evitare il traffico dell’autostrada o semplicemente per godersi il panorama. La statale è pericolosa per le auto, sempre a rischio di veder sbucare da una curva un bolide spasmodicamente piegato su un lato, a sfidare le leggi della fisica, ma soprattutto del più elementare buon senso».
Sul tema della sicurezza interviene anche il dottor Maurizio Vescovi, originario della Val Baganza, che a Casaselvatica trascorre lunghi periodi all’anno. «La spaventosa e tristissima sequela di incidenti stradali che hanno visto coinvolti, purtroppo spesso con conseguenze fatali, moto e scooter sulle strade della nostra provincia induce ad attente riflessioni che non si fermino alle, seppur sentite, attestazioni di cordoglio. Che vadano perfino al di là dei sentimenti di reale vicinanza al dolore delle famiglie colpite. Si impone una scrupolosa ricerca di probabili cause a 360°, di convincenti spiegazioni, di praticabili soluzioni a un problema che si sta trasformando in fenomeno. Con strascichi di dolore inenarrabile. È facile, tuttavia, di fronte alla freddezza delle statistiche, scorrendo numeri e cifre, facendo la conta delle vittime, cadere nella banale e superficiale lettura di accadimenti che, pur accomunati dalla tragicità degli esiti, rispondono a dinamiche proprie e scontano, caso per caso, un proprio ed unico incrocio di fattori, di attimi fatali, di casuali e sventurati intrecci di traiettorie. Di tragici destini. Che a volte, come tali, appaiono imperscrutabili. Sono, per questo, degli eventi singolari, disgrazie strazianti che hanno bruciato vite e gettato in un dolore troppo atroce tante famiglie. Dunque, il silenzio per certi commiati dalla vita terrena a volte è più opportuno di tante parole. Ma nonostante ciò - conclude Vescovi - sono forti la necessità e il dovere delle istituzioni di operare per la prevenzione degli incidenti sulle strade affinché si obblighi gli addetti ai lavori a porsi più di una domanda e, soprattutto, a non archiviare questi fatti come luttuosi, e come tali ineluttabili, casi di cronaca».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Giulia: «Volate oltre l'odio»

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"