18°

28°

Provincia-Emilia

Fidenza tra storia e pittura: un progetto per censire i palazzi storici

Fidenza tra storia e pittura: un progetto per censire i palazzi storici
Ricevi gratis le news
0

La volontà di riscoprire la storia e di valorizzarla per rafforzare l’identità della comunità e trasmetterne i valori in ambito culturale, architettonico e turistico sono le linee guida del progetto di mappatura e censimento dei monumenti e dei palazzi storici di Fidenza, dal Medioevo ad oggi, presentato stamani dall’assessorato alla Cultura nella significativa cornice della chiesa di San Giorgio.
La scelta del luogo (la chiesa di San Giorgio recentemente recuperata) e della data (l’anniversario della demolizione di Villa Panini) ha un chiaro significato simbolico, come ha sottolineato l’assessore Lina Callegari: «La demolizione e l’abbandono rappresentano l’allontanamento fisico dalla storia, che noi invece vogliamo recuperare».

«Il progetto è costituito da due elementi: la mappatura e il censimento degli edifici storici che si integreranno a un elemento pittorico, che farà riferimento ai quadri del pittore fidentino Ettore Ponzi. Questi elementi saranno trasportati su un supporto multimediale destinato alle scuole, ai turisti e ai cittadini – ha proseguito l’assessore Callegari – Questo studio sarà il punto di partenza per chi dovrà progettare il nuovo Psc. L’amministrazione comunale intende, infatti, recuperare il passato per costruire il futuro di questa città, che non chiede strutture avveniristiche, ma uno sviluppo armonico che rispetti la storia e le nostre radici».

«E’ un progetto rivolto alla città intera – ha detto il professor Mino Ponzi – Fidenza ha bisogno di sfatare il luogo comune di non avere nulla da offrire a livello storico e architettonico oltre al Duomo. Fidenza è una città fatta di monumenti, ma anche di luoghi densi di storia. Bisogna recuperare quell’identità urbana di borgo, che ha una sua misura e delle sue caratteristiche, che dal Dopoguerra ad oggi sono state stravolte. Il bello va integrato con la cultura e con gli strumenti urbanistici e i pittori sono testimonianza di cultura».
Il progetto, ideato da Carla Cropera, è stato avviato nel 1998 e ha già prodotto un cd con l’elenco di tutti i palazzi e le strutture di pregio storico e architettonico di Fidenza e delle sue frazioni, le schede dei vari edifici e ha affrontato anche temi culturali, ambientalistici e della tradizione come: la via Francigena, Giuseppe Verdi, la gastronomia, gli spettacoli, il parco fluviale dello Stirone e l’editoria locale.

«Il progetto è nato dalla necessità di scoprire le potenzialità di Fidenza, segnata dalla guerra, perché è una città che ha tanto da dare e da raccontare, e una storia importante – ha spiegato Carla Cropera - La memoria storica è fondamentale per crescere, per avere coscienza di sé e per trovare quella forza del confronto che permette di migliorarsi. Il progetto sarà ora completato, ampliato e trasportato su supporti moderni». Un aspetto importante del progetto è il coinvolgimento dei giovani. «La nostra partecipazione al progetto è nata da una voglia di riscoprire la storia della nostra città. Credo che la conservazione della memoria storica sia un valore importante da trasmettere alle nuove generazioni. Ci stiamo impegnando ad aggiornare e ampliare la ricerca già fatta dalla dottoressa Cropera, utilizzando anche i nuovi mezzi informatici e audiovisivi», ha detto Federico Galvani, dell’associazione culturale “I giovani del Borgo”. Il 10 ottobre in occasione della Gran Fiera di Borgo San Donnino sarà inaugurata, nella chiesa di San Giorgio, una mostra dedicata al pittore Ettore Ponzi.
 
Nella foto: da sx, Mino Ponzi, Silvia Allegri, Lina Callegari, Carla Cropera, Federico Galvani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"