17°

28°

Provincia-Emilia

Un giglio bianco tra le mani per dirle col cuore: «Grazie Nati»

Un giglio bianco tra le mani per dirle col cuore: «Grazie Nati»
Ricevi gratis le news
0

 L'hanno attesa sul sagrato della chiesa di Cabriolo, tutti con un giglio bianco fra le mani. 

I ragazzi della comunità di don Marek hanno accompagnato la bara di Natascia Bianchi all’altare, dove era affisso un grande cartellone con le sue foto e una scritta: «Grazie Nati». 
Ieri mattina la piccola  chiesa di Cabriolo non è riuscita a contenere il gran numero di fedeli, che hanno voluto porgere l’ultimo struggente saluto alla quattordicenne stroncata da tumore.
 C'erano tutti suoi amici di Cabriolo, ma anche compagni di classe, insegnanti dell’istituto alberghiero di Salso e della scuola media di Fidenza e la preside del Magnaghi Maria Pia Bariggi.
Le esequie sono state concelebrate dal parroco di Cabriolo, don Marek, da don Carlo Delledonne di Santa Margherita e don Luigi Guglielmoni di Sant'Antonio. 
«Il dolore ferma il tempo - ha spiegato don Marek nell’omelia - non c'è più fretta, non ci sono più tante cose da sbrigare e nemmeno corse frenetiche. Ci si dimentica di tutto. Come oggi, qui, davanti a questa bara. Natascia se n'è andata, ma non pensiate sia morta. Lei adesso vive nel Signore. Mercoledì quando siamo andati a prenderla con i familiari a Bologna, eravamo lì, davanti a quella ragazza di quattordici anni morta, sotto quella stessa croce di duemila anni fa. Ma il Signore l’ha presa fra le sue braccia per portarla con lui, in Paradiso. Natascia era una ragazza speciale, sensibile, dolce, serena, forte e coraggiosa. Non l’abbiamo mai sentita una volta a dire che stava male. Grazie Natascia. Tu ci hai insegnato a vivere». 
Nella chiesa piena di fiori bianchi, candidi come la bella figura di Natascia, i suoi amici della comunità di Cabriolo, hanno pregato e cantato per lei.
Una delle ragazze presenti, a nome di tutti gli amici di Cabriolo, ha letto un toccante ricordo di «Nati» . 
«Ciao Nati, ti rivediamo ancora seduta sulla carrozzina, a fianco l'altare, durante la messa. Sei stata una ragazza coraggiosa e con una grande voglia di vivere. Ci hai insegnato che la vita è un dono prezioso, da non sprecare. Perchè tu amavi la vita, tanto che non avevi mai parlato di sofferenza e di morte. Grazie Nati, ciao, ci rivedremo in Paradiso». E tutti i fedeli presenti non sono riusciti a trattenere le lacrime. 
Al passaggio della bara ricoperta di rose, orchidee e gigli, tutti l’hanno sfiorata delicamente con la mano, per salutare la dolce «Nati». E fuori dalla chiesa, su un banchetto, i ricordini con una foto di Natascia che sorride. S.L.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

4commenti

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

ROMA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design