10°

24°

Provincia-Emilia

Salso - La Provincia frena sulle villette: «Progetto non condivisibile»

Salso - La Provincia frena sulle villette: «Progetto non condivisibile»
Ricevi gratis le news
0
di Paola Tanzi
La Provincia pone un freno al progetto di costruzioni residenziali e ricettive, presentato da Conopri, nell’area golf in località Ponte Grosso. Con una delibera del 30 luglio la giunta provinciale ha formulato serie riserve nei confronti della variante al Psc del Comune salsese, a cui si chiede di rispettare l’unicità del territorio della valle di Contignaco. In particolare, si legge nella delibera, «la riduzione di 10 unità abitative (da 101 a 91, ndr) risulta poco significativa rispetto al dimensionamento complessivo dell’ambito del golf». Nella delibera è anche scritto che «il rinvio integrale al progetto, come proposto dal Comune, delle scelte relative alle tipologie edilizie risulta una scelta non condivisibile» e si ricorda che «entrambi i lati della strada provinciale 369 da Salsomaggiore verso Bardi devono essere preservati in quanto si tratta di viabilità panoramica». 
Devono pertanto essere «evitati gli interventi che limitino la visuale nei tratti di particolare interesse paesaggistico» e «le aree potenzialmente edificabili previste dalla variante adottata si configurano in parte come un intervento di limitazione della visuale lungo il tratto tutelato». Un progetto che si scontra con la tutela del paesaggio lungo la provinciale, i limiti di costruzione in zone con problematiche sismiche ed idrogeologiche, ed il divieto di costruire in zone boschive. Senza dimenticare che la Provincia nella delibera richiede anche una scelta migliore nella fruizione del territorio naturale. Un segnale forte da parte dell’ente, che giunge poco dopo le prese di posizione del Wwf e del «Corriere della sera» (che solo in giugno avevano inserito la valle di Contignaco tra i siti dell’Italia da salvare), dell’appello del premio Nobel per la chimica Kary Mullis, e di numerose associazioni ambientali, tra cui, Legambiente, Italia Nostra e Fai, tra le tante. 
Nella valle di Contignaco resterebbe ben poco spazio per edificare strutture ricettive. Una prima significativa vittoria, si potrebbe dire, per gli abitanti della vallata da tempo riunitisi, sotto l’egida della Biblioteca del Viaggiatore, nel progetto «Bellalavalle», nato per tutelare i tesori naturali ed architettonici di quel pezzo di terra che da Salso si estende verso Pellegrino. «Si sta dimostrando la bontà del lavoro che stiamo facendo - ha sottolineato il giornalista Marco Del Freo -. Ringraziamo quindi la Provincia per un primo passo che sancisce il valore della nostra vallata, distinguendo, come noi da tempo facciamo, il golf come sport dal golf come scusa per edificare in zone verdi». 
«Sono progetti che stonano non solo con la bellezza del paesaggio, ma anche con le numerose case in vendita che spuntano lungo la provinciale e nelle adiacenze dell’area golfistica». 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno