12°

24°

Provincia-Emilia

Muore motociclista a Vetto d'Enza

Ricevi gratis le news
7

 Un motociclista di 23 anni è morto e due persone sono rimaste ferite in un incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio lungo la strada provinciale 513 tra Vetto d’Enza e Castelnovo nè Monti sull'Appennino reggiano.
La vittima viaggiava assieme ad un amico, a bordo di un’altra moto, e, secondo i primi rilievi i due mezzi hanno invaso la corsia opposta in un tratto rettilineo scontrandosi frontalmente con un’automobile. Il conducente di quest’ultima e il secondo motociclista sono rimasti feriti seriamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea

    24 Agosto @ 23.44

    Andate più piano in moto.......

    Rispondi

  • robeerto

    24 Agosto @ 19.25

    io direi che forse è ora di darci un taglio , a far credere alla gente , che ci sono controlli severi , e mille pattuglie in giro , non c'e nulla , sulle strade di montagna o di alto scorrimento , specie nel wekend , non si vede nessuno , ne polizia stradale , ne' polizia provinciale , nessuno di nessuno ,le strade sono deserte , nulla toglie e devo spezzare una lancia anche per queste persone che sono al nostro servizio 365 giorni l'anno e risciano davvero la loro vita per noi cittadini , purtroppo in italia la legge non vale nulla , fanno articoli , leggi , decreti e poi c'e sempre una scappatoia per rendere nullo tutto !!! io direi che è ora di mettere delle leggi ferree , e iniziare a mettere a piedi la gente che non rispetta le regole , senza pieta'ì e scappatoie , ma non per due mesi , ma minimo per un anno , e multe iper salate , perche purtroppo cosi non risolviamo nulla di nulla anzi ci facciamo compatire , dagli stati vicini !!! provate a superare il limite di velocita' in austria o germania , vi rovinano e senza tante balle !!!!!! signori amministratori e politici è ora che ci date un taglio e incominciamo a dare una svolta seria a questa italia malata !!!!!

    Rispondi

  • davide

    24 Agosto @ 14.09

    io ne ho visti tanti di posti di blocco,ma non quest anno.Piu che altro tendono a mandarti la multa direttamene a casa e a fare cassa.Io tra l altro sono arrivato che l'ncidente era appena successo e ...non è stata una bella sensazione...Ragazzi andate con calma,non ne vale la pena di fare le corse in strada.... Io sono convinto che il pilota lo dimostri in pista,in strada vai forte solo se accetti di correre certi rischi.E parlo da motocilista ,di quelli smanettoni...

    Rispondi

  • Agata

    24 Agosto @ 13.00

    Non è possibile che ogni week nella cronaca ci siano centauri che perdono la vita per guida pericolosa o altra velocità! Se si vogliono fare le corse, gente esistono gli autodromi, non le strade.

    Rispondi

  • Claudio

    24 Agosto @ 10.13

    Nel tratto della SP513 che va da Rosano a Vetto, in particolare nel centro abitato di Cola e nelle curve nei pressi di Rodogno, tutti i sabati e le domeniche le moto sfrecciano ai 120 Km/ora, superando le auto anche in curva. Mai visto un posto di blocco di carabinieri o polizia in questo tratto. Poi ci si stupisce del perché tanti morti su quel tratto di strada...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti