14°

25°

Provincia-Emilia

La polenta «regina» a Cella

La polenta «regina» a Cella
Ricevi gratis le news
1

 Anche a guardarla bene, non li dimostra. La sagra della polenta di Cella, che da ieri è tornata ad animare la collina nocetana, ha compiuto 41 anni. Ma non sente davvero l’usura del tempo. 

Il segreto del successo? Racchiuso nella semplicità dell’evento. Non per niente tornano alla mente le adunate di un tempo sull'aia, patrimonio della cultura contadina che, nella frazione, mostra ancora solide radici. Sarà per il silenzio e la natura, sarà per la brezza che si respira quando in città il caldo è opprimente, ma la polenta di Cella ne ha fatta di strada e resiste nel tempo. Lo sanno bene i numerosi affezionati, che ritornano puntuali. 
Prima edizione Qualcuno addirittura è presente dalla prima edizione del '69, quando gli sbigottiti inventori finirono per mettere a tavola 400 ospiti. Un obiettivo insperato per quei tempi, poca cosa se confrontato con il plotone di avventori degli ultimi anni, oscillante tra i 10 mila e i 13 mila, variabile soprattutto a causa delle condizioni del tempo. 
Un ottimo risultato è stata ottenuto anche nel 2008, con 2800 persone in media per ogni serata, fortunatamente, in quell'occasione, il tempo fu clemente. Una punta ancora più alta fu toccata nella serata finale, in cui gli organizzatori della Pro loco, anziché le candeline della torta di compleanno, hanno acceso spettacolari fuochi d’artificio. 
Per la 41ª edizione della festa le persone mobilitate sono circa 120: tutti componenti della Pro Cella, che da anni organizza la sagra. Nessun lavorante a pagamento, soltanto volontari, mossi dal desiderio di ritrovarsi e soprattutto di essere utili al paese. Quasi tutti ci sono nati, alcuni sono presenti per... simpatia nei confronti di quel bel posticino e della sua gente. Occorre infatti ricordare che gli incassi delle quattro serate di sagra escono dalle casse della Pro loco solo in vista di miglioramenti e nuove strutture per il paese, che in questi anni si è trasformato, modernizzato e abbellito. Tutto grazie... alla polenta.
Anche una lotteria Ancora una volta la sagra di Cella, che riapre stasera alle 19, propone la tradizione con l’aggiunta di qualche novità. Per la tradizione: polenta variamente condita e altri piatti campagnoli, musica e ballo, pesca di beneficenza. Le novità dell'edizione di quest’anno: per quanto riguarda il menu, l’inserimento tra i salumi della spalla cruda di maiale nero, per le iniziative collaterali la degustazione e la vendita di Parmigiano Reggiano, salumi e farina macinata a pietra. E, infine, c'è la lotteria della sagra con cinque importanti premi: un aspirapolvere, una scopa elettrica, un prosciutto, coppe e salami. 
Per raggiungere Cella si percorre la provinciale per Medesano, si superano Noceto e la località La Rampa arrivando al bivio della Cornaccina. Lì si svolta a destra. Una bella strada tra il verde porta diritto alla sagra della polenta.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ramona

    12 Settembre @ 14.02

    salve ,,,volevamo sapere i numeri estratti della lotteria perche siamo usciti dalla sagra prima dell estrazione ?dove si possono trovare ?ci hanno detto di guardare sulla gazzetta ma non abbiamo trovato niente .....grazie ramona .e complimenti a tutti ...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel