17°

29°

Provincia-Emilia

Colorno, il softball che diverte

Colorno, il softball che diverte
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

Un doppio weekend da piccola capitale del softball. Così è sembrato Colorno nei giorni scorsi, durante la seconda edizione del torneo «Duchessa»: nelle due categorie Ragazze e Cadette vi hanno giocato circa centocinquanta giovani giocatrici del «batti e corri» al femminile, a lungo applaudite dal pubblico presente per l'impegno dimostrato e per alcune ottime azioni di gioco.

Una bellissima esperienza

Al di là del risultato finale «è stata davvero una bellissima esperienza», come ha commentato Patrizia Iacobo, dirigente del Colorno softball e una delle organizzatrici della manifestazione. Felice perchè «rispetto allo scorso anno abbiamo registrato un numero di adesioni decisamente superiore tanto da arrivare a distribuire le partite del torneo in due distinti weekend.
Vedere tante ragazze «giocare sui campi del nostro centro sportivo è stata una grandissima soddisfazione. Ma ancor più piacevole è stato vedere anche tanti genitori al seguito. Tutto è andato nel migliore dei modi ed il torneo, ovviamente, è stata anche una bella occasione per incontrarsi e socializzare tra persone che provengono da diverse zone d’Italia».

Seconde le ragazze del Colorno

Le prime a giocare sono state quelle appartenenti alla categoria «Ragazze». Dal girone eliminatorio sono scaturite come finaliste il Colorno e il Vercelli, che hanno concluso in testa con tre vittorie e una sconfitta. In campo anche due altre squadre parmensi, il Sala Baganza piazzatosi al quarto posto alla pari del Legnano con due vittorie e due sconfitte, e il Collecchio che si è piazzato sesto con una sola vittoria e tre sconfitte, come il Caronno.

Il Vercelli agli extrainnings

Nella finalissima Vercelli e Colorno hanno dato vita ad una partita appassionante. Belle azioni di gioco e una continua altalena nel punteggio hanno divertito gli spettatori presenti. Le due squadre si sono equivalse: così è stato necessario attendere i supplementari per applaudire la vittoria delle ragazzine piemontesi (11-8 il risultato finale), ma anche per complimentarsi con le piccole colornesi: molto bella la loro partita e piacevole il loro impegno dimostrato durante tutti gli innings.

Cadette, successo del Caronno

Nelle Cadette gli applausi al termine del torneo sono stati in gran parte riservati al Caronno, vincitrice senza perdere neanche una partita. Ma durante la cerimonia delle premiazioni anche le giocatrici delle altre cinque squadre iscritte in questa categoria hanno ricevuto complimenti e strette di mano, tutti meritati per  il buon valore tecnico dimostrato durante tutte le partite.
Netto il dominio delle ragazzine lombarde. Hanno  vinto tutte le partite del girone eliminatorio, e hanno  quindi ottenuto senza problemi l'accesso alla finalissima dove hanno  battuto per 8-3 l'Arezzo, piazzatosi secondo nella fase di qualificazione davanti a Staranzano, Sestese, Colorno e Parma 2001. 
Le portacolori del baseball ducale hanno incontrato qualche difficoltà in più rispetto alla categoria Ragazze.  Colorno e Parma 2001, infatti, si sono arrese alla superiorità delle squadre avversarie e non hanno vinto neanche una partita, ma hanno comunque vissuto una  piacevole esperienza.

Tutte premiate le giocatrici

Alla fine del torneo per tutte le giocatrici di entrambe le categorie la gioia di essere premiate dall’assessore allo sport del Comune di Colorno,  Stefano Mori. Tutte indistintamente: una scelta voluta dalla società per sottolineare che al torneo «Duchessa» tutte sono risultate vincitrici.

Appuntamento al prossimo anno

Tutti contenti negli ambienti del softball colornese per il buon esito del torneo. «Sono state giornate molto intense e faticose dal punto di vista organizzativo - ha spiegato ancora Patrizia Iacobo - ma abbiamo vinto la nostra sfida perchè siamo riusciti ad accogliere così tante persone a Colorno. E l'abbiamo vinta anche perchè tutte sono rimaste soddisfatte di questa loro esperienza di gioco, di vita e di amicizia vissuta qui in paese. Ora puntiamo a ripeterci anche il prossimo anno. Cercheremo di coinvolgere un numero ancora maggiore di squadre,  per far crescere questo nostro torneo» e farlo dunque diventare ancora più importante nel panorama del softball giovanile italiano.
E per farlo, come sempre, a Colorno si potrà contare su uno staff molto affiatato che, coordinato dal presidente Claudio Caldarini e dal vice Gianni Curti, è pronto a farsi in quattro ogni qual volta una manifestazione del «batti e corri» viene organizzata all’ombra della Reggia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

8commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design