14°

25°

Provincia-Emilia

Getta vasi di fiori dalla finestra e centra l'auto dei carabinieri

Getta vasi di fiori dalla finestra e centra l'auto dei carabinieri
Ricevi gratis le news
8

Dopo essersi barricato in casa l'altra sera e avere impegnato carabinieri, agenti di polizia municipale, vigili del fuoco e sanitari del 118 per avere scaraventato giù dalla finestra i mobili di casa, sabato notte il moldavo 49enne ci ha riprovato. 
All’origine di questa alterazione l’uso smodato di alcolici. Nella tarda serata di venerdì aveva distrutto tutto quello che gli era capitato sottotiro, provocando la fuga della compagna e della figlioletta, impaurite dalla violenza dell’uomo, in perenne stato di ubriachezza. Ricoverato all’ospedale di Vaio, dopo il burrascoso intervento, non erano stati rilevati a suo carico gli estremi per un trattamento sanitario obbligatorio e quindi era stato dimesso.  (...)  Ed ecco che sabato notte la storia si è ripetuta. E la sua compagna ha chiesto di nuovo aiuto alle forze dell’ordine, a causa anche di una violenta lite avvenuta fra lei e il convivente. Sul posto è arrivata subito una gazzella con una pattuglia di carabinieri della Compagnia di Fidenza. I militari hanno cercato di calmare l’uomo, con una lunga conversazione dall’esterno. Ma il moldavo alternava brevi momenti di lucidità ad altri di gratuita violenza verbale e fisica, che lo hanno portato a scagliare vasi di fiori sull'Alfa Romeo 156 di servizio dei carabinieri, parcheggiata sotto l’abitazione. (..) L'uomo è stato arrestato e condannato per i reati di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.
Altri dettagli sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    08 Settembre @ 10.58

    CARO SIGNOR "SILVIODP" , il caso dei teppisti ubriachi che insultano, picchiano , devastano è diverso dal suo. Lei è sulla buona strada. Continui. Si ricordi che, quando si percorre una strada difficile, qualche "caduta" è sempre possibile , ma questo non significa che si debba abbandonare il cammino. SIGNOR MAGANUCO , devo farle una confessione. Non mi capita spesso di condividere i suoi messaggi, ma, quello dell' 8/09/2009 alle 8,15 devo dire che lo condivido.

    Rispondi

  • Maganuco

    08 Settembre @ 08.15

    Più che razzista mi definisco intollerante. Purtroppo la nostra giustizia è ridicola; è il parallelo delle finanza creativa di Tonna. Ci fossero pene serie, congrue e comunque applicate fino in fondo , sempre per bianchi e neri indistintamente, saremmo meno assediati da chi ritiene la nostra nazione il bengodi e dovremmo occuparci solo di reprimere i malviventi locali non di tenere gli occhi aperti nei confronti di tutti.

    Rispondi

  • silviodp

    08 Settembre @ 07.06

    come al solito, ci sono poi le vittime inconsapevoli delle conseguenze dell'alcolismo cercare aiuto in modo diverso più responsabilmente io ho trovato e speranza e aiuto con Al-Anon sito: WWW. al-anon.it grato per l'ospitalità silvio

    Rispondi

  • andrea

    07 Settembre @ 15.24

    "bravo!!!! come se gli italiani ubriachi non facessero danni! sono d'accordo con te che certa gente vorrebbe un po istruita di come si sta al mondo, ma questo non c'entra da dove vengono, prova a pensarci "

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    07 Settembre @ 15.08

    Visto che si rivbolge a me le dò il mio parere personale. Se accetta la critica, mi verrebbe da dire che sono vere tutte e due le cose. E' ovvio che chi si comporta in un certo modo non è integrato con le regole della società. Ma questo vale per un ivoriano come per un parmigiano, e quindi un po' di razzismo, nelle sue parole, lo vedo. Nell'anno orribile della nostra città (il 2006), due giovani ragazze sono state uccise da due giovani di Parma. Se qualcuno ne prendesse spunto per dire che "i parmigiani" sono degli assassini, sarebbe una affermazione senza senso. Detto questo, è evidente che l'inserimento di gruppi folti di persone da fuori Italia non sempre è efficace: dobbiamo trovare il modo di aiutare di più quelli che provano a inserirsi pacificamente, e forse dobbiamo essere più severi con chi non rispetta le regole. Purchè ovviamente lo siamo anche con chi non rispetta le regole avendo passaporto italiano. (G.B.)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco dopo le 23

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel