18°

28°

Provincia-Emilia

Terme e consulenze, attacco di Villani

Terme e consulenze, attacco di Villani
Ricevi gratis le news
0

«Sarebbe un’imbarazzante coincidenza di persone, dati, consulenze riguardanti il pool di consulenti voluti dal direttore generale Rubbiani».  Questa l’osservazione che il vicepresidente dell’assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna, Luigi Giuseppe Villani, fa in una nuova interrogazione alla Giunta regionale sulle Terme di Salso e Tabiano.

Secondo quanto riferisce il consigliere regionale del Pdl, «il direttore generale delle terme, Rubbiani, il quale percepisce un compenso annuo che si aggira sui 150.000 euro lordi, si avvale nella sua attività dell’ausilio di due consulenti, il dottor Giovanni Basile e l’ingegner Raul Ragazzoni, i cui compensi cumulati annui ammontano a circa 250.000 euro ed erano già suoi collaboratori quando ricopriva il medesimo in carico alla guida dell’Ausl di Modena».  «Quando, a seguito di ristrutturazione della dirigenza amministrativa di Terme, proposta dal direttore generale e condivisa dai soci, Comune, Provincia e Regione, è stata stabilita l’assunzione di 4 nuovi dirigenti, a quanto consta, è stata affidata una consulenza per l’ausilio nella selezione a Teikos Consultiing, società di organizzazione e consulenza aziendale, di cui sono comunque partner gli stessi Basile e Ragazzoni. Il Basile, peraltro, risulta essere amministratore unico Teikos lab srl, una società del gruppo Teikos Consulting, avente sede legale presso la sua abitazione».

Villani chiede alla giunta di sapere «se risponde al vero che le terme si sono avvalse della consulenza di Teikos e, in caso affermativo, a quanto ammonti l’esborso per pagare tale attività; se i curricula del personale poi selezionato rispondano veramente alle esigenze richieste dalle terme; attraverso quale procedura è stato affidato l’incarico di consulenza a Teikos; se non ritiene che l’affidamento, da parte di Terme, di una attività remunerata di consulenza per la selezione dei dirigenti, ad una società di cui sono partner due consulenti già stipendiati dalla stessa società termale, quali Basile e Ragazzoni, non risulti essere, più che altro, un accumulo di compensi per i suddetti».

Analoga interrogazione ha presentato il consigliere comunale salsese,  sempre del Pdl, Lupo Barral: «Le consulenze a peso d’oro si accumulano con tanta velocità a Terme che per starci sopra ci vuole ormai l’elicottero - commenta -. In una situazione infatti in cui l’ancora di salvezza degli stipendi dei dipendenti sembra legata alla vergognosa svendita del Valentini, utile anche per pagare un po' di fornitori inferociti, sembra si scopra che la società di consulenza che ha scelto il management modenese - che nell’ultimo anno e mezzo ha dominato terme - non sia altro che l’ennesima scatola cinese foriera di quattrini per la solita compagnia di giro».
 «Più ci si guarda dentro, più Terme somiglia ad un ricettacolo di consulenti e dirigenti che sta spolpando l’azienda - conclude Barral -. Il tutto sotto lo sguardo velato ormai dalla cataratta del sindaco in balia di questa corte dei miracoli e connivente col sistema di spogliazione dell’azienda».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"