17°

28°

Provincia-Emilia

Felegara, in via La Malfa contro l'antenna Telecom

Felegara, in via La Malfa contro l'antenna Telecom
Ricevi gratis le news
0

Roberto Cerocchi

In questi giorni a Felegara si sta lavorando nell’area di via Ugo La Malfa dove Telecom e Vodafone da alcuni mesi hanno avanzato la richiesta di installare una grande antenna per la telefonia. Il traliccio sorgerà in una proprietà Telecom e sarà alto una trentina di metri.
Gli abitanti sono in apprensione e la protesta sta riesplodendo perché hanno intuito che la struttura sta per essere realizzata a pochi metri dalle abitazione e a qualche centinaio di metri dal centro del paese.
I contrari all’antenna sono preoccupati per eventuali futuri problemi alla popolazione di natura sanitaria, per una consistente svalutazione degli edifici che si trovano nella zona e per l’impatto ambientale.
Per ora, la protesta di un agguerrito e numeroso gruppo di cittadini felegaresi, ha ottenuto che il comune di Medesano proponesse alle società Telecom e Vodafone alcuni siti alternativi, ma le due aziende hanno rigettato la proposta.
Nel 2008 alla notizia della volontà dell’innalzamento dell’antenna l’assessore all’ambiente Fausto Perazzo era stato chiaro «Se non riusciremo a risolvere prima il problema all’apertura del cantiere bloccherò i lavori incatenandomi al traliccio».
«I cittadini - dice Antonio Tanzi, uno dei firmatari della protesta  - chiedono quindi ai gestori di riflettere con attenzione prima di procedere nei lavori. Far assorbire ai cittadini radiazioni, seppur rientranti nei limiti di legge, non farà certo bene».
E annuncia che «i numerosi firmatari della protesta e quelli sensibili al problema provvederanno immediatamente al cambio di gestore, solo per il danno loro creato e perchè i gestori  non hanno accettato le soluzioni alternative proposte dal comune».
Come richiesto da alcuni cittadini nelle osservazioni di variante al Poc nel maggio scorso  il Comune, secondo Tanzi, «accogliendole dovrà dotarsi di strumenti urbanistici tali da poter gestire in modo diverso e migliore questi problemi a tutela della salute della popolazione e per una futura dislocazione delle antenne lontano dal centro abitato e da edifici pubblici, come il futuro polo scolastico nella zona Fornace,  che dovrebbe dunque sorgere a poche centinaia di metri dal luogo dove Telecom e Vodafone vorrebbero installare l'antenna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Giulia: «Volate oltre l'odio»

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

PARMA

Gervinho, che gol!

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"