19°

30°

Provincia-Emilia

Una Fondazione per l'Aranciaia

Una Fondazione per l'Aranciaia
Ricevi gratis le news
0
di Cristian Calestani
I tanto attesi lavori per la ristrutturazione del tetto sono iniziati a luglio. Ma, davanti all’opera dei muratori per ripristinare la copertura dell’Aranciaia, c'è chi essendo da sempre affezionato all’edificio storico di piazzale Vittorio Veneto sta già pensando al suo futuro.
«Per rilanciare l’Aranciaia bisogna costituire una Fondazione»: è questa la proposta che arriva da Franco Piccoli, Gianfranco Montagna e Luigi Simeone curatori dei musei ospitati all’interno dell’edificio che fu realizzato nel 1700 per volontà dei Farnese. 
La loro è sicuramente una proposta molto ambiziosa che richiede capitali e una capacità di collaborazione che a Colorno non sempre è di casa, forse anche per quei troppi «sterili personalismi» di cui aveva parlato l’ex sindaco Stefano Gelati al momento del suo congedo. 
«Se vogliamo mantenere e riqualificare il museo etnografico di Colorno si devono intraprendere, oggi, scelte coraggiose con investimenti a lungo a termine»:  è questo quanto sostengono Piccoli, Montagna e Simeone che poi dalla dichiarazione di intenti passano ad una proposta concreta.
«Per esempio si potrebbe creare una Fondazione, con un proprio statuto e in grado di coinvolgere enti come Regione, Provincia, comuni di Parma e Colorno, Pro Loco e Università. Magari - hanno aggiunto - costituendo un «Gruppo di amici del museo»  e nominando un qualificato comitato scientifico di ricerca e conservazione che possa divenire punto di riferimento a livello nazionale. Tutti ne trarrebbero vantaggio, anche dal punto di vista occupazionale».
Secondo Piccoli, Montagna e Simeone  «si potrebbero anche coinvolgere come sponsor banche o aziende medio-grandi che avrebbero un ritorno di immagine su larga scala. Solo in questo modo l’Aranciaia potrebbe diventare un credibile ed omogeneo polo culturale per molteplici attività». 
Non ci sarebbe una sovrapposizione di ruoli con la Reggia «che manterrebbe la sua vocazione di prestigioso luogo per grandi eventi. Reggia ed Aranciaia potrebbero convivere sinergicamente perché storicamente e funzionalmente sono tra loro collegate». 
La proposta di Piccoli, Montagna e Simeone non nasce dal nulla ma dalla constatazione dei tre secondo la quale una volta concluso il ripristino del tetto c'è il rischio che il museo dell'Aranciaia «poco conosciuto, modestamente considerato dalla Provincia e dalle passate amministrazioni colornesi possa rimanere in uno stato vegetativo legato all’incerta sorte della Pro Loco e dei pochi appassionati volontari privi di mezzi che si autofinanziano per mantenerlo in vita. Tutto questo non può essere accettato anche perché le collezioni custodite sono spesso il lascito di persone che hanno avuto fiducia nell’iniziativa. Sarebbe assurdo pensare che un giorno tutti gli oggetti, sebbene vincolati, possano per il capriccio di un’amministrazione comunale poco sensibile o di un consiglio della Pro Loco poco interessato, venire dimenticati. Distruggendo così la memoria, la cultura, la storia e il lavoro di tante persone». 

Per Piccoli, Montagna e Simeone «è venuto il momento di pensare in grande e di guardare al futuro». E citano il caso del «colornese Glauco Lombardi, ignorato dai suoi concittadini, che trasferì la sua collezione a Parma. Noi vorremmo evitare altri errori di questo genere». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"