14°

27°

Provincia-Emilia

Rubava il fieno fra Reggio e Parma: denunciato

Rubava il fieno fra Reggio e Parma: denunciato
Ricevi gratis le news
4

Il fieno spariva dai campi. Le rotoballe che diversi agricoltori della Bassa parmense e reggiana lasciavano nei campi in attesa di essere portati nel fienile, in diverse occasioni sono sparite. Nelle indagini sui furti c'è una svolta: i carabinieri reggiani hanno denunciato per furto aggravato S. T., un agricoltore 33enne originario di Palermo ma residente a Brescello. I militari lo hanno trovato in possesso di una quarantina di balloni che, in base a quanto emerso, erano gli stessi rubati dai campi a Mezzani. Ora si indaga per scoprire se il giovane sia coinvolto o meno in altri «colpi» avvenuti la scorsa estate.
Gli insoliti furti avvenivano di notte, in maniera «chirurgica», e i carabinieri di Parma e Reggio hanno raccolto diverse denunce fra luglio e settembre. Dalle indagini cominciano a venire risultati. I militari dell'Arma hanno concentrato l'attenzione su persone che lavorano in ambito agricolo nell'area colpita, sospettando subito che potesse trattarsi di qualcuno intenzionato a fare scorte gratis. 
Così i carabinieri di Brescello hanno denunciato S. T., pregiudicato 33enne siciliano ma residente in paese. Il giovane è accusato di essere l’autore di uno dei furti denunciati, ai danni di un 58enne di Mezzani. Nel corso della perquisizione, i carabinieri hanno trovato nel campo gestito dal 33enne una quarantina di rotoballe di fieno, risultate provento di furti avvenuti in più occasioni ai danni di un’azienda agricola di Mezzani. Il fieno è stato sequestrato. I carabinieri di Brescello hanno sequestrato anche un autocarro Fiat OM 50 di proprietà dell’indagato: in base alle accuse, è stato utilizzato per il trasporto delle rotoballe rubate. Le indagini continuano per verificare se il giovane sia coinvolto in altri furti notturni di fieno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    28 Settembre @ 16.55

    Premesso che io sono figlio di un meridionale, volevo bene a mio padre e non ho sessun pregiudizio contro il Sud, purtroppo non posso negare che l' immigrazione dal Meridione , similmente all' immigrazione straniera, ha portato molta delinquenza al Nord , e non solo grande delinquenza organizzata , come Mafia, Camorra e N'drangheta, ma anche delinquenza comune. Secondo me potrebbe essere utile, quando una persona venuta nel Settentrione dal Sud , commette un reato, a parte l' eventuale condanna in sede giudiziaria per ciò che ha fatto , che venisse , con foglio di via obbligatoria, rinviata al luogo di provenienza, ed obbligata a rimanervi in domicilio coatto. Fermo restando che Maria Virginia Fereoli ed Andrea Salvarani li ha uccisi un Parmigiano , Silvia Mantovani l' ha uccisa un Parmigiano, il finanziere Roveraro l' ha ucciso e depezzato un Parmigiano , e una delle più feroci bande di assassini che abbia sconvolto l' Italia negli ultimi decenni , che uccideva ferocemente solo per il divertimento di uccidere, assassinando diecine di persone, tra cui anche diversi Carabinieri , la "banda della Uno bianca" , era costituita dai famigerati fratelli Savi , tutti Riminesi , due dei quali Poliziotti.....

    Rispondi

  • federico

    28 Settembre @ 16.52

    noi parmigiani invece le sporcaccionate le facciamo alle cayman ... roba raffinata...alta finanza ... miliardi ... altro che 'sti ladri di polli vero???

    Rispondi

  • Giorgio Russo

    28 Settembre @ 14.07

    Della serie : se doveva andare via dal suo paese, perchè probabilmente ci stava male e non aveva opportunità e "c'era la mafia" cosa è venuto a fare qui ? Per sporcare anche qui ?

    Rispondi

  • Alberto

    28 Settembre @ 13.26

    Tanto per cambiare ci sono di mezzo i meridionali (per essere gentili).... e se non ci sono loro ci pensano gli immigrati... mah...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover