11°

26°

Provincia-Emilia

Vandali al cimitero di Torrile. Danneggiata la piccola chiesa

Vandali al cimitero di Torrile. Danneggiata la piccola chiesa
Ricevi gratis le news
0

di Chiara De Carli

Crescono la preoccupazione e lo sconcerto in tutta comunità torrilese per l’ennesimo atto vandalico avvenuto in questi giorni. Questa volta è stata presa di mira la cappella   all’interno del cimitero di Sant'Andrea. Ieri mattina in paese aleggiava addirittura l’ombra del   satanismo e  girava voce che  fosse stata aperta una bara posta all’interno di una cappella gentilizia.
Subito avvisati dell’accaduto, si sono recati al camposanto della frazione il sindaco di Torrile, Andrea Rizzoli, e l’assessore ai lavori pubblici, Luigi Simonazzi, per verificare la veridicità delle informazioni ricevute. 
Al loro arrivo hanno dovuto constatare che ad essere stata presa di mira non era stata una tomba, ma la piccola chiesa interna al cimitero: la vetrata della porta è stata  infranta a sassate e l’interno sporcato con la terra dei campi adiacenti. Visto che il cancello d’ingresso non presenta segni di scasso, si suppone che il fatto sia avvenuto a cimitero aperto, anche se non è da escludere che i balordi autori del gesto si siano introdotti scavalcando le inferriate. 
Durante il raid, è stata danneggiata anche la porta del magazzino al cui interno sono custodite anche alcune vecchie bare: appena fuori dal locale, sul vialetto del cimitero, sono stati poi trovati pezzi di marmo di una lapide ma, al momento, nessuno riesce a ricordare se siano stati dimenticati lì dal marmista o se siano anch’essi da considerare nel novero dei danni apportati alla struttura. 
Dopo il furto delle offerte avvenuto alla fine  di agosto, questo è il secondo atto contro i luoghi sacri del comune di Torrile. 
Dopo il sopralluogo, il sindaco Rizzoli  ha deciso di usare il pugno duro contro questi episodi di microcriminalità. «Non posso tollerare che avvengano atti come questo in paese - ha affermato - e fin da adesso mi impegnerò a trovare una soluzione con tutte le risorse disponibili. Gli attacchi ai luoghi di culto  sono da punire con tutta la forza possibile. L’amministrazione è vicina alla comunità di Sant'Andrea, che in questi mesi  ne ha già subite troppe. Prima i furti, poi i danneggiamenti: adesso diciamo “basta”!». 
L'indice dei residenti è puntato su alcuni giovani. «Quelli lì non li raddrizzi più» è stato il lapidario commento di un cittadino arrivato al cimitero verso mezzogiorno. Qualcuno invece ha ricordato un proverbio africano che dice che «per educare un bambino non basta una famiglia, ci vuole un villaggio» aggiungendo che, forse, qua il «villaggio» non c'è più. 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

SCUOLE IN REDAZIONE

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

3commenti

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

BELGIO

Tentò una strage di poliziotti: il terrorista Abdeslam condannato a 20 anni

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover