13°

25°

Provincia-Emilia

Pontetaro «indipendente»? C'è chi prepara la raccolta di firme

Pontetaro «indipendente»? C'è chi prepara la raccolta di firme
Ricevi gratis le news
0

Davide Montanari

Uniti sotto un’unica parrocchia ma separati dalla residenza. Continua a far discutere a Pontetaro la richiesta avanzata da alcuni cittadini di fare della frazione -divisa quasi a metà tra i comuni di Noceto e Fontevivo - un comune autonomo. Diverse infatti sono le questioni politico amministrative venute alla luce che differenziano la zona nord e quella sud della via Emilia: dai medici di base, al servizio postale, alla raccolta differenziata. 
La più scottante di tutte pare essere quella dei medici di base, tanto che un comitato si sta organizzando per raccogliere delle firme a sostegno dell’unificazione, sotto un unico nucleo, dei dottori pontetaresi. Dei quattro professionisti due (Maria Luisa Mirti e Tiziana Nalati) sono sotto il nucleo di cure primarie di Noceto mentre altrettanti (Dameris Pagani e Giovanni Pellegri) sono organizzati sotto il nucleo di Fontevivo, Fontanellato e Soragna. 
La preoccupazione che assilla diversi cittadini è dettata dal fatto che se entrambi i medici di Fontevivo o Noceto fossero, per una ragione o per l’altra, contemporaneamente assenti, un paziente non potrebbe attraversare la statale e recarsi in un ambulatorio del medico «dirimpettaio». 
«I medici di base sono associati per nuclei di cure primarie e i nuclei hanno confini che, secondo la legge regionale, sono delimitati dai confini dei comuni - ha spiegato il fontanellatese Remo Piroli, caponucleo di Fontevivo - Può sembrare una suddivisione burocratica ,ma i medici che stanno in un nucleo sono uniti da una rete informatica di condivisione delle cartelle cliniche ed hanno perciò un’esigenza medico-legale sulla tutela della privacy dei pazienti». 
«I pazienti della Pagani - continua -possono recarsi indifferentemente da Pellegri o anche dal sottoscritto, se lo desiderano, e noi possiamo, su loro autorizzazione, vedere quali farmaci assumono abitualmente, quali sono i loro problemi. Cosa che non possiamo fare con i pazienti della Mirti o della Nalati. Qualora i medici fontevivesi fossero entrambi assenti, eventualità che si può verificare solo in caso di malattia, un medico della nostra rete garantisce il presidio sul territorio andando a Pontetaro nell’ambulatorio del collega assente». 
«Fermo restando - gli ha fatto eco il caponucleo dei medici di Noceto Emilio Coffrini - che chiunque si presentasse da un medico in situazione di emergenza o con difficoltà a spostarsi,  viene garantita gratuitamente la massima cura». «Quando in estate è successo, per malattia, che entrambi i medici pontetaresi di Noceto fossero assenti - ha spiegato la responsabile dei nuclei di cure primarie del distretto di Fidenza Maria Rosa Salati - a chi ha telefonato  chiedendo come poteva fare perché aveva difficoltà a spostarsi noi abbiamo risposto che, in questi casi, avrebbero potuto tranquillamente presentarsi dai medici di Fontevivo». 
Anche sul servizio postale emerge un differenza fra zona nord e sud della via Emilia, a cominciare dai differenti codici di avviamento postale: 43010 a Fontevivo e 43015 a Noceto. Dal servizio centrale del Gruppo Poste Italiane di Bologna fanno sapere che le lettere vengono smistate nei centri primari di distribuzione di Fidenza e San Secondo, da cui vengono preparati i carichi di lavoro per i presidi decentrati di distribuzione rispettivamente di Noceto e Fontevivo. «Nella località di Pontetaro, - hanno scritto - coerentemente con la suddivisione amministrativa del territorio fra i due comuni, il recapito viene effettuato da tre portalettere, due dei quali provenienti da Fontevivo e uno da Noceto».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

2commenti

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

1commento

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

1commento

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Evento

Francobolli, monete e scatti dal passato in mostra a S.Pancrazio Foto

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

evento

28 aprile (1 maggio) in Pilotta torna lo Street Food Festival

GAZZAREPORTER

Autobus in fiamme: l'incendio "in diretta" Video

1commento

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

6commenti

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Dopo 40 anni il dna incastra un serial killer in California

app

Europa, i minori di 16 anni non potranno accedere a WhatsApp Video

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti