18°

28°

Provincia-Emilia

Pontetaro «indipendente»? C'è chi prepara la raccolta di firme

Pontetaro «indipendente»? C'è chi prepara la raccolta di firme
Ricevi gratis le news
0

Davide Montanari

Uniti sotto un’unica parrocchia ma separati dalla residenza. Continua a far discutere a Pontetaro la richiesta avanzata da alcuni cittadini di fare della frazione -divisa quasi a metà tra i comuni di Noceto e Fontevivo - un comune autonomo. Diverse infatti sono le questioni politico amministrative venute alla luce che differenziano la zona nord e quella sud della via Emilia: dai medici di base, al servizio postale, alla raccolta differenziata. 
La più scottante di tutte pare essere quella dei medici di base, tanto che un comitato si sta organizzando per raccogliere delle firme a sostegno dell’unificazione, sotto un unico nucleo, dei dottori pontetaresi. Dei quattro professionisti due (Maria Luisa Mirti e Tiziana Nalati) sono sotto il nucleo di cure primarie di Noceto mentre altrettanti (Dameris Pagani e Giovanni Pellegri) sono organizzati sotto il nucleo di Fontevivo, Fontanellato e Soragna. 
La preoccupazione che assilla diversi cittadini è dettata dal fatto che se entrambi i medici di Fontevivo o Noceto fossero, per una ragione o per l’altra, contemporaneamente assenti, un paziente non potrebbe attraversare la statale e recarsi in un ambulatorio del medico «dirimpettaio». 
«I medici di base sono associati per nuclei di cure primarie e i nuclei hanno confini che, secondo la legge regionale, sono delimitati dai confini dei comuni - ha spiegato il fontanellatese Remo Piroli, caponucleo di Fontevivo - Può sembrare una suddivisione burocratica ,ma i medici che stanno in un nucleo sono uniti da una rete informatica di condivisione delle cartelle cliniche ed hanno perciò un’esigenza medico-legale sulla tutela della privacy dei pazienti». 
«I pazienti della Pagani - continua -possono recarsi indifferentemente da Pellegri o anche dal sottoscritto, se lo desiderano, e noi possiamo, su loro autorizzazione, vedere quali farmaci assumono abitualmente, quali sono i loro problemi. Cosa che non possiamo fare con i pazienti della Mirti o della Nalati. Qualora i medici fontevivesi fossero entrambi assenti, eventualità che si può verificare solo in caso di malattia, un medico della nostra rete garantisce il presidio sul territorio andando a Pontetaro nell’ambulatorio del collega assente». 
«Fermo restando - gli ha fatto eco il caponucleo dei medici di Noceto Emilio Coffrini - che chiunque si presentasse da un medico in situazione di emergenza o con difficoltà a spostarsi,  viene garantita gratuitamente la massima cura». «Quando in estate è successo, per malattia, che entrambi i medici pontetaresi di Noceto fossero assenti - ha spiegato la responsabile dei nuclei di cure primarie del distretto di Fidenza Maria Rosa Salati - a chi ha telefonato  chiedendo come poteva fare perché aveva difficoltà a spostarsi noi abbiamo risposto che, in questi casi, avrebbero potuto tranquillamente presentarsi dai medici di Fontevivo». 
Anche sul servizio postale emerge un differenza fra zona nord e sud della via Emilia, a cominciare dai differenti codici di avviamento postale: 43010 a Fontevivo e 43015 a Noceto. Dal servizio centrale del Gruppo Poste Italiane di Bologna fanno sapere che le lettere vengono smistate nei centri primari di distribuzione di Fidenza e San Secondo, da cui vengono preparati i carichi di lavoro per i presidi decentrati di distribuzione rispettivamente di Noceto e Fontevivo. «Nella località di Pontetaro, - hanno scritto - coerentemente con la suddivisione amministrativa del territorio fra i due comuni, il recapito viene effettuato da tre portalettere, due dei quali provenienti da Fontevivo e uno da Noceto».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design