19°

30°

Provincia-Emilia

Incendio in una casa di Coltaro: evacuata famiglia di nove persone

Incendio in una casa di Coltaro: evacuata famiglia di nove persone
Ricevi gratis le news
0
Cristian Calestani

Un cortocircuito all’impianto elettrico, le fiamme che si sprigionano e, in pochi istanti, distruggono un’intera stanza di un’abitazione. E’ successo ieri, nel primo pomeriggio, a Coltaro di Sissa al civico 183 di via Roma, dove Nianga Papa vive insieme alla moglie, ai sei figli e ad una nipote.
Non è bastato l’intervento tempestivo dello stesso Papa insieme ai vicini di casa e, successivamente dei Vigili del Fuoco di Parma, ad evitare che le fiamme si propagassero velocemente carbonizzando un’intera stanza, quella dove solitamente dormono le figlie.
La notte, Papa e i suoi famigliari, non l’hanno così potuta trascorrere nella loro casa di via Roma, per la quale hanno fatto tanti sacrifici e che ora - a causa dell’incendio - ha subito danni non ancora quantificati, ma che sicuramente saranno di diverse migliaia di euro.
Erano quasi le 14 quando al secondo piano dell’abitazione di via Roma si sono originate le prime fiamme. «Ero ad una visita dal dentista - ha spiegato Papa che vive a Coltaro dal 2004 - quando mia moglie mi ha chiamato per dirmi che si era sprigionato l’incendio. Lei aveva appena acceso la lavatrice poi, all’improvviso, ha notato il fumo nero uscire dal secondo piano». Papa si è precipitato a casa. Insieme ad alcuni vicini ha subito cercato di spegnare le fiamme. Il loro è stato un intervento tempestivo tanto che, all’arrivo dei Vigili del Fuoco di Parma, l’incendio era già stato in parte domato. Ma la loro prontezza non è stata sufficiente per evitare che buona parte dei mobili presenti nella stanza andasse distrutta. 
Le pareti annerite, armadi e letti carbonizzati, materassi bruciati e diverse stanze allagate per la tanta acqua gettata sulle fiamme: è stato questo il desolante scenario che Papa e i suoi famigliari si sono trovati davanti non appena spento l’incendio. 
Qualcosa - un divano, alcuni apparecchi elettronici ed altri pochi suppellettili - sono riusciti comunque a salvarli e la struttura del tetto non sarebbe stato intaccata dalle fiamme. Fortunatamente nel momento in cui si è propagato l’incendio non c'era nessuno all’interno della stanza e, quindi, non vi sono stati feriti. 
Ora, una volta compiuto il sopralluogo dei tecnici comunali, l’intera abitazione potrebbe essere dichiarata ufficialmente inagibile.
Subito dopo lo spegnimento delle fiamme sono immediatamente giunte diverse dimostrazioni di solidarietà e vicinanza da parte di tanti cittadini di Coltaro, dove Papa e la sua famglia sono stimati e benvoluti. Questo ha permesso di trovare ad ogni componente della famiglia un letto o una stanza dove trascorrere questa prima nottata lontano da casa.
In via Roma, a sovrintendere alle operazioni di soccorso, era presente anche una pattuglia della Polizia Municipale delle Terre Verdiane. Ad esprimere solidarietà è stato anche il sindaco Grazia Cavanna che ha sottolineato la disponibilità dell’amministrazione dinnanzi ad eventuali richieste di aiuto della famiglia Papa.  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"