13°

27°

Provincia-Emilia

Salsesi delusi dalla giunta Tedeschi

Ricevi gratis le news
7

Tedeschi bocciato o promosso? A poco più di tre anni dall'insediamento, sindaco e giunta sono stati valutati dai cittadini. Un sondaggio commissionato dalla «Gazzetta» ad Agron, ha consentito ai salsesi di esprimersi anche su altri temi.

Il sindaco All'intervistatore che chiedeva di dare un voto da 1 a 10 all'operato dell'amministrazione, il 20 per cento ha risposto con un giudizio pesantissimo, non superiore a 3. Il voto sale a 4 o 5 per un altro 24%. A fronte del 44 per cento di scontenti, il 41 per cento è soddisfatto della squadra di Tedeschi, ma i voti da 8 a 10 sono appena l'8% del totale. Considerando la media dei giudizi, il sindaco non arriva al 5 (4,95). All'interno del campione intervistato, l'operato della giunta ha deluso anche il 36 per cento di coloro che nel 2006 votarono per Tedeschi.

I problemi da risolvere Turismo, gestione delle Terme, viabilità, crisi economica e sicurezza: cinque i problemi oggetto del sondaggio. Per i salsesi, quello da affrontare e risolvere per primo è quello del turismo (30% degli intervistati, che salgono al 41% se si contano solo gli elettori fino a 34 anni). Seguono gestione delle Terme (29%), viabilità (17%) e crisi (16%). Solo per 10 persone su 100 è prioritaria la sicurezza.

Le Terme Il campione intervistato dagli operatori della Agron è stato chiamato a dare un giudizio sulla gestione delle Terme. Hanno risposto solo 78 persone ogni 100, di cui 52 hanno espresso voti negativi (20 i molto scontenti) e 26 positivi (solo 5 i molto contenti).

La cultura La città è «rimandata» anche sulle proposte culturali. Nonostante i giudizi positivi (49 ogni 100 intervistati) siano ampiamente superiori a quelli negativi (33), il voto medio espresso è di 5,7 in una scala da 1 a 10. Miss Italia I salsesi non hanno dubbi: del concorso di Miss Italia si può fare a meno. Sono 6 su 10 gli intervistati convinti che l'appuntamento con la bellezza si tramuti solo in un costo per il Comune e per le associazioni di categoria.

Le soluzioni Secondo gli intervistati, per rivitalizzare Salso è prioritario provvedere al miglioramento della ricettività alberghiera (49%). Segue chi propende per promuovere l'immagine di città della salute (27%) o chi propone di potenziare gli eventi culturali per i giovani (23%). Molto distanziato il miglioramento della viabilità, indifferibile solo per il 9% degli intervistati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • enzo

    19 Ottobre @ 22.01

    Il sondaggio presentato dalla Gazzetta è come il vaccino per l'influenza A: fa bene soprattutto alle tasche delle multinazionali del farmaco. Tuttavia credo sia vero che la Giunta Tedeschi abbia perso parte del consenso delle ultime elezioni. Con il senno del poi (ma non tanto) credo che se i soldi spesi in trent'anni, per Miss Italia, che ritengo una trasmissione spazzatura, fossero stati spesi in qualità (manutenzione, ambiente e territorio, bellezza,cultura, enogastronomia, artigianato di qualità, ecc.) oggi la situazione turistica salsese sarebbe molto meno drammatica. Ciò nonostante sono convinto che la nostra città, il nostro territorio e le nostre acque termali, non hanno nulla da invidiare, ad altre località più famose; mi arrabbio quanto sento dire che a Salso non c'è niente e non si sa cosa fare, questi sono punti di vista da "non vedenti".

    Rispondi

  • Ivanaermes

    19 Ottobre @ 16.09

    Molti Salsesi sono contrari al concorso di Miss Italia,( si spendono troppi soldi, dicono ) ma una volta rinunciato al concorso con quale altra o altre manifestazioni verrebbe sostituita di uguale impatto pubblicitario e ricaduta economica ( parte dei soldi investiti ritornano sotto forma di indotto).(I Salsesi contrari lo devono dire) Alcune località Turistiche fanno a gara per accappararsi la manifestazione, perchè ?????? Sono d'accordo che al concorso dopo tanti anni , si potrebbe dare una rinfrescata. Ma facciamo il possibile per tenercelo.

    Rispondi

  • The Jaguar

    19 Ottobre @ 01.22

    Una soluzione sarebbe evitare di spendere i soldi per miss italia (1-2 mil.) e cominciare a pulire le strade, rifare i marciapiedi, curare i parchi, e stimolare i commercianti a mettersi a livello XXI Secolo. Basta vedere la pena che fa Piazza della Liberta' fra negozi e bar chiusi, commercianti in canottiera e ciabatte, libri piantati in mezzo alla piazza ecc ecc. Piu' che una citta' turistica italiana sembra una roba da Albania (con tutto il rispetto.) Qualcuno veramente dovrebbe spiegarmi perche' un turista ( a parte le cure che evidentemente non attraggono piu') dovrebbe venire a Salso.

    Rispondi

  • Robero Castellano

    18 Ottobre @ 17.47

    La decadenza di Salso non dipende da un Sindaco o l'altro ma da quella del termalismo. Npn vedo alcuna soluzione, purtroppo.

    Rispondi

  • Ivanaermes

    18 Ottobre @ 12.24

    Ai Salsesi delusi bisognerebbe anche chiedere la loro soluzione per aumentare il numero dei curandi e di conseguenza i problemi di Salso

    Rispondi

    • The Jaguar

      18 Ottobre @ 13.49

      IAi cittadini salsesi non bisogna chiedere come fare arrivare piu' curandi. Ai cittandini salsesi bisognerebbe chiedere se e' loro intenzione continuare a dare in mano a degli incompetenti, di destra e sinistra, la loro citta'. Perche' onostamente, sia di qua che di la' di gente che sappia cosa fare ne vedo poco.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

6commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

IREN

Collecchio: niente acqua in alcune strade, tecnici al lavoro per riparare il guasto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

correggio

Morì dopo l'arresto in caserma: fu colpito in una rissa per strada Video

NAPOLI

A 13 anni in classe con pistola finta, paura tra i compagni

SPORT

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

2commenti

SOCIETA'

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

WEB

YouTube, rimossi 8 milioni di video in tre mesi

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone