21°

Provincia-Emilia

Noceto - Via Don Minzoni e via S. Martino: scoppia la polemica sull'incrocio

Noceto - Via Don Minzoni e via S. Martino: scoppia la polemica sull'incrocio
Ricevi gratis le news
0

di Pietro Furlotti

Torna a fare discutere l’incrocio tra via Don Minzoni e via San Martino. A sollevare la polemica, questa volta, è il consigliere di minoranza Franco Colla che ha ripercorso la serie di interventi svolta dall’Amministrazione e suggerisce, per la sicurezza soprattutto di pedoni e ciclisti, di installare un semaforo con rilevatore di velocità, visto che il traffico automobilistico è attualmente un grande problema per il centro di Noceto. 
E' importante ricordare che, originariamente, l’incrocio era regolato da due semafori; uno sulla Provinciale 357, che in quel tratto prende il nome di via Don Minzoni, l’altro su via San Martino. L’abolizione dei semafori e i continui interventi di manutenzione non sono piaciuti al consigliere Colla che ha detto: «Dopo un primo rifacimento del manto stradale per gli evidenti difetti che in molti hanno potuto constatare - ha spiegato  - si è intervenuti nuovamente, nei mesi scorsi, per rimuovere quel dosso concavo che, fin dall’inizio, non ha portato altro che problemi. La modifica si è resa necessaria anche a seguito delle continue lamentele degli abitanti della zona, infastiditi dal rumore provocato dai mezzi nel momento in cui attraversavano il dosso». Per Colla, la situazione è peggiorata: «Dopo una spesa di 300 mila euro e un cantiere troppo spesso aperto, il risultato è quello di avere un incrocio regolamentato dal semplice segnale di “stop”, in cui le auto, ma soprattutto i mezzi pesanti, passano ad alta velocità nel cuore del paese: in sostanza non è cambiato molto con questi interventi. Per mettere in sicurezza l’incrocio - ha concluso - l’Amministrazione dovrebbe installare un semaforo che blocca con il rosso i mezzi che superano una determinata velocità». 
A Colla ha risposto il sindaco Giuseppe Pellegrini che al momento dei primi interventi ricopriva la carica di assessore ai Lavori pubblici: «Si tratta di un intervento, da parte del consigliere Colla, tendenzioso. Non è assolutamente vero che le cose sono tornate come prima che iniziassimo i lavori: abbiamo ristretto la carreggiata e posizionato uno spartitraffico, che poi allungheremo in direzione Medesano. Tutto ciò per la sicurezza dei cittadini. Se vi sono ancora automobilisti che attraversano il centro abitato a velocità sostenuta è colpa della loro inciviltà». Per il semaforo ha aggiunto: «Prima di rimettere un semaforo dove lo abbiamo tolto aspetterei. Ricordiamo che con la nuova tangenziale il traffico in paese diminuirà sensibilmente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel