17°

29°

pontremolese

Emergenza nella "Marta Giulia": notte di esercitazioni

Emergenza nella "Marta Giulia": notte di esercitazioni
Ricevi gratis le news
0

 


Pioggia e gelo formano nella notte strati di ghiaccio sui fili della linea di alimentazione elettrica dei treni; al passaggio di un convoglio forti sfiammate ne provocano la fusione e un lungo tratto – prima di cadere a terra – si intreccia con la linea di alimentazione elettrica del binario parallelo, provocando la disalimentazione completa della linea, per poi colpire il treno stesso frantumando il vetro di un finestrino le cui schegge feriscono due passeggeri.
Il treno coinvolto, avanzando per inerzia, entra in galleria e si arresta a circa 500 metri dall’imbocco. Ad aggravare la situazione il comportamento imprudente di alcuni passeggeri che, contravvenendo alle raccomandazioni del personale di bordo, scendono dal treno infortunandosi sui binari e sulla massicciata.
E’ questo lo scenario – per fortuna solo simulato – dell’esercitazione che si è svolta nella notte fra sabato 28 e domenica 29 marzo all’interno della galleria “Marta - Giulia”, lunga 4.202 metri, posta sulla Linea Pontremolese tra le località di Berceto e Citerna Taro.
L’esercitazione è stata coordinata dalla Prefettura di Parma e ha visto coinvolte le squadre di primo intervento del Gruppo FS Italiane, Vigili del Fuoco di Parma, Polizia Ferroviaria, Forze dell’Ordine territoriali di Parma, Borgo Val di Taro e Solignano, Servizio di Protezione Civile della Provincia di Parma, ASL di Parma, Soccorso Sanitario 118, Croce Rossa Italiana e Croce Verde Fornovese.
Particolare attenzione è stata riservata alla verifica dell’efficacia e della rapidità dell’attivazione delle procedure per la gestione delle emergenze, specialmente nei minuti che precedono l’intervento dei Vigili del Fuoco e delle altre squadre di primo intervento, nonché al corretto funzionamento delle predisposizioni di sicurezza a servizio della galleria (impianto illuminazione, GSM-R, etc.) inclusa la transitabilità delle strade di accesso agli imbocchi.
L’esercitazione, il cui svolgimento ed esito saranno oggetto - nei prossimi giorni - di una riunione ad hoc fra tutti i soggetti coinvolti, rientra tra le iniziative previste per l’attivazione delle nuove gallerie ferroviarie.
Obiettivo comune è testare i piani di emergenza (PEI/PGE) delle gallerie e collaudare sul campo l’efficacia del flusso comunicativo e della catena del coordinamento, nonché la prontezza dell’intervento delle strutture del territorio, il sistema di intervento tecnico e di assistenza previsto dai protocolli d’intesa stipulati tra il Gruppo FS, Protezione Civile regionale e 118. Il tutto per mantenere alti gli standard di sicurezza e la tutela delle persone, delle cose e dell’ambiente.
Esercitazioni simili vengono programmate periodicamente dal Gruppo FS per tutte le gallerie con lunghezza superiore a 1.000 m.
Nessuna ripercussione sulla circolazione dei treni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

In manette la banda delle fogne: voleva fare il bis

Carabinieri

In manette la banda delle fogne: voleva fare il bis

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

MALTRATTAMENTI

Insulta, picchia e minaccia la compagna con un'accetta: condannato

Arbitri

Clara e Alberto, due generazioni con il fischietto

FIDENZA

camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

CARCERE

Cento detenuti in più rispetto alla capienza normale

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

CALCIO

Parma in A, l'abbraccio di Ppc

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

allarme

Auto in fiamme in viale Vittoria: vigili del fuoco al lavoro Gallery

anteprima gazzetta

Nel carcere, cento detenuti in più alla capienza ottimale

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

Borgotaro-Imperia

La refurtiva è a fianco dell'altare: sacerdote denunciato per furto di oggetti sacri (tra cui Gorro)

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani

SPORT

ciclismo

Impresa di Froome, nuova maglia rosa e le mani sul Giro d'Italia

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv