18°

28°

Provincia-Emilia

Modena: il racket romeno della prostituzione

Ricevi gratis le news
1

Gestivano il business della prostituzione direttamente dalla Romania, riducendo al minimo la presenza nel Modenese e potendo contare su basi sicure nel paese di origine, i vertici del gruppo sgominato dalla Squadra Mobile della città emiliana nell’ambito dell’operazione 'Fetità. Le ordinanze di custodia cautelare, accompagnate da mandato di arresto europeo, oltre ai reati di agevolazione, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, riguardano la prostituzione minorile (per alcuni indagati) e altri reati minori, compiuti a Modena e in Romania dal febbraio dello scorso anno.
L'attività di polizia giudiziaria, coordinata dalla Procura,ha riguardato complessivamente 27 persone, componenti – secondo le indagini – del gruppo criminale composto in larga parte da romeni, con alcuni fiancheggiatori italiani. Nell’albergo del centro di Modena che è stato posto sotto sequestro, l’hotel Italia, dove venivano consumate le prestazioni sessuali,prostitute e sfruttatori alloggiavano ufficialmente per turismo, potendo godere dei privilegi accordati ai cittadini comunitari.Anche alla reception era stata assunta una romena, ritenuta dalle indagini punto di riferimento diretto delle prostitute e referente del cittadino romeno al vertice dell’organizzazione.
 Una novità – ha riferito la polizia – emersa dalle ultime indagini (le operazioni della Mobile modenese in questo settore,cominciate sette anni fa, hanno portato nel complesso a decine di provvedimenti restrittivi) è costituita dalla circostanza che ormai le ragazze, almeno quelle maggiorenni, sanno bene fin dall’inizio di doversi prostituire in Italia e accettano la prospettiva senza problemi accordandosi con amici, fidanzati e parenti per pianificare gli aspetti logistici della trasferta.Quindi non sono più soggetti che collaborano con le forze dell’ordine ammettendo di avere uno sfruttatore, ma affermano che quello individuato dagli investigatori è al più il loro fidanzato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco

    17 Novembre @ 20.32

    Bene. Il fatto che adesso le donne giungono in Italia sapendo cosa vanno a svolgere, afferma che la prostituzione forzata nel nostro Paese è in netto calo ed è una grossa minoranza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design