18°

Provincia-Emilia

Sissa - "Via Pelizzoni è una strada privata"

Sissa - "Via Pelizzoni è una strada privata"
Ricevi gratis le news
0

«Non esistono cittadini di serie B nel Comune di Sissa. Non abbiamo preferenze per alcuni rispetto ad altri». Parte dal mettere bene in chiaro questo concetto il sindaco  Grazia Cavanna nel replicare ad una dura critica che  mossa nei giorni della recente nevicata da un gruppo di cittadini della frazione di Torricella, esasperati dal mancato passaggio degli spazzaneve nella strada in cui risiedono, via Rinaldo Pelizzoni.
 «Il Comune ci considera cittadini di serie B - aveva tuonato, a nome degli altri residenti di via Pelizzoni, Rosario Picari -. Ho attraversato i campi a piedi per richiamare l’attenzione di uno spartineve che stava sgombrando la via che conduce a Po. L’operaio è stato gentilissimo ed è arrivato nel giro di poco, non posso dire altrettanto dei rappresentati comunali. Ci siamo infatti rivolti a loro perché passassero a pulire anche la nostra strada e spargessero del sale. Dal Comune ci hanno risposto che non sarebbero venuti perché la nostra strada è privata. Solamente che - sostenne ancora Picari - la zona è stata legalmente urbanizzata ed è stato pure piantato un cartello stradale indicante il nome della via. Se la strada fosse privata non ci sarebbe un cartello pubblico.  Abbiamo chiesto al Comune un incontro per capire come mai noi, cittadini di via Pelizzoni, siamo considerati di serie B».
In merito alla questione, anche in seguito ad un incontro avvenuto proprio nei giorni scorsi tra Grazia Cavanna e una delegazione di cittadini di via Pelizzoni, il primo cittadino sissese ha voluto fare chiarezza. «L'area di via Pelizzoni - ha spiegato - è stata legalmente urbanizzata, a seguito della stipula di una convenzione urbanistica fra il Comune e una ditta privata. Con quella convenzione la ditta si impegnava a realizzare le opere di urbanizzazione (strade, marciapiede, reti fognarie e sottoservizi), a collaudarle e cederle gratuitamente al Comune. Tuttavia l’impresa esecutrice delle opere di urbanizzazione è fallita prima dell’ultimazione e del collaudo delle opere stesse. Via Pelizzoni, quindi, è tuttora di proprietà della ditta esecutrice delle opere di urbanizzazione e su tale area grava un’ipoteca giudiziale. Il Comune di Sissa - ha proseguito Cavanna - ha richiesto al curatore del fallimento la cessione dell’area per poter ultimare i lavori e collaudare le opere. Il tribunale ha autorizzato la cessione a titolo gratuito delle aree a favore del Comune di Sissa, a condizione che le spese per la stipula dell’atto di cessione - comprese le spese di registrazione e trascrizione, nonché la cancellazione dell’ipoteca giudiziale - siano completamente a carico del Comune. Costi, quest’ultimi, che non erano previsti dalla convenzione urbanistica. Attualmente, dunque, via Pelizzoni rimane una strada privata alla quale, in quanto di interesse pubblico, il Comune è tenuto ad attribuire una denominazione. Vorrei chiarire che prima dell’incontro avvenuto nei giorni scorsi, nessuno dei cittadini di via Pelizzoni aveva preso contatti con me o altri rappresentanti dell’amministrazione. Spiace anche che, per come è stata trattata la questione, si possa pensare che vi siano state delle falle nel nostro piano neve quando, invece, le operazioni si sono svolte al meglio. Cercheremo comunque di fare il possibile per risolvere il problema di via Pelizzoni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel