11°

26°

Provincia-Emilia

Pellegrino - L'ex chiesa di San Giuseppe trasformata in sala civica

Pellegrino - L'ex chiesa di San Giuseppe trasformata in sala civica
Ricevi gratis le news
0

Gaetano Coduri
Un progetto per la riqualificazione dell’ex chiesa parrocchiale di San Giuseppe di via Roma è stato presentato dall’Amministrazione comunale di Pellegrino con l’intento di ridare alla cittadinanza un pezzo di storia e di grande valore culturale che, per moltissimi anni, è stato il principale luogo di culto di molti pellegrinesi.
Secondo alcune fonti, la vecchia chiesa parrocchiale di San Giuseppe fu costruita intorno al diciottesimo secolo su un preesistente tempio e utilizzata, come luogo di culto, sino al 1927, anno nel quale fu consacrato il nuovo edificio ecclesiastico. Dopo la sconsacrazione, avvenuta pochi anni dopo, e un periodo di abbandono, fu utilizzata per attività ricreative e altre destinazioni d’uso provocando, però, dei cambi nelle originarie caratteristiche tipologiche e decorative. Adesso, dopo oltre trecento anni dalla sua costruzione, grazie ad una convenzione stipulata con la parrocchia e la Curia di Fidenza, l’Amministrazione comunale ha dato l’avvio al recupero del complesso che verrà trasformato in una sala civica per riunioni e luogo di aggregazione nel quale svolgere attività ed iniziative di interesse sociale.
«E' un progetto importante per Pellegrino perché andiamo a recuperare un pezzo della memoria storica del paese - ha affermato il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici del Comune Emanuele Pedrazzi -, l’obiettivo è proprio quello di creare una sala civica nell’ottica di destinarla ad attività socioculturali a beneficio non solo del Comune ma di tutte le associazioni locali».
I lavori, che inizieranno nella prossima primavera aggiudicati con una procedura negoziata alla ditta Umistop Srl di Busseto, riguarderanno il recupero della volumetria dell’edificio con la rimozione di buona parte delle strutture e degli elementi aggiunti o modificati in modo incongruo e il conseguente ripristino delle caratteristiche architettoniche dell’edificio originario. Oltre al rifacimento delle coperture il progetto, curato dall’architetto Carloamedeo Bosio di Fidenza, prevede l’introduzione di un blocco servizi e di soppalchi in ferro nella navata laterale destra e nella zona absidale dove non esistono più le volte originarie. L’edificio sarà anche dotato di impianti di riscaldamento e illuminazione, quest’ultimo per mettere in risalto le caratteristiche architettoniche in rilievo. Sarà installato un impianto di videoconferenza collegato al sistema di diffusione sonora e video e un personal computer portatile dotato di software di condivisione file. Il costo complessivo delle opere ammonta a 375 mila euro, finanziato per 250 mila dalla Fondazione Cariparma e la parte restante con un mutuo del Comune contratto con la Cassa depositi e prestiti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

5commenti

METEO

"Salvo" il ponte del 25 aprile, 1°maggio a rischio pioggia Video

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

1commento

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Serie B

Stasera Frosinone-Empoli. Lucarelli su Facebook: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta" Video

tg parma

Crespo: "Non sono sorpreso del momento positivo del Parma, merito dei giocatori" Video

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

PARMA

Ruspa danneggia un tubo: perdita di gas in zona Mercati, evacuati due edifici

L'emergenza è scattata attorno alle 9 ma è rientrata presto: sono intervenuti i tecnici di Ireti e i vigili del fuoco

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

8commenti

ITALIA/MONDO

Gran Bretagna

Piccolo Alfie: i manifestanti tentano di irrompere nell'ospedale

TERREMOTO

Terremoto: scossa di magnitudo 3.0 sull'Appennino tosco-romagnolo

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

3commenti

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

2commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover