17°

29°

Provincia-Emilia

Anno giudiziario in Emilia - Il PG: "Cosche a Reggio, Modena, Ferrara e Forlì"

Ricevi gratis le news
2

I reati di estorsione sono aumentati in Emilia-Romagna del 30,7% ed «è noto che l'estorsione è in genere uno dei delitti fine delle organizzazioni mafiose». Lo ha ricordato il nuovo Procuratore generale di Bologna Emilio Ledonne nel suo intervento in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario. «In vari territori di questo distretto, mi riferisco a Reggio Emilia, Modena, Ferrara, Forlì – ha detto Ledonne -, hanno mostrato interesse ad operare, già alcuni fin dagli anni '80, appartenenti a cosche criminali calabresi, quali i Barbaro di Platì, i Muto di Paola, gli Arena, i Dragone, i Grande Arcari, i Nicoscia, commettendo proprio estorsioni in danno di imprenditori ed oggetto di procedimenti penali avviati dalle Dda di Bologna e Catanzaro».

«Non c'è nulla di sorprendente in queste presenze – ha aggiunto il Pg – perchè la mafia tende sempre a radicarsi nei territori ricchi dove può meglio investire i profitti delle attività illecite. La Procura distrettuale ha già dimostrato di esser attenta nel seguire l’evoluzione di questi fenomeni e sono certo che lo farà ancora». Importanti – ha detto – sono le misure di prevenzione patrimoniale.
 

«Il notevole impegno investigativo di magistrati e polizia giudiziaria – ha sottolineato Ledonne – ed i risultati finora conseguiti non riescono ad impedire la riorganizzazione delle cosche, i cui componenti non vengono affatto scoraggiati dalle misure restrittive emesse nei loro confronti nè dalla successiva sanzione penale. Molteplici le ragioni di tale situazione e vari i possibili rimedi che richiedono soprattutto interventi legislativi. La causa prima risiede nei tempi lunghi delle indagini preliminari e nella successiva lentezza dei processi. Lo stato di detenzione viene spesso a cessare per decorrenza dei termini massimi di custodia cautelare. Il ritorno in libertà di inquisiti, per limitarci ai reati di matrice mafiosa, consente agli stessi di prendere la gestione dei loro affari mentre trasmette un segnale negativo alle comunità oppresse dalle cosche. le pene inflitte ai colpevoli di partecipazione ad associazione mafiosa non superano normalmente i sei anni, che non vengono, di regola, interamente scontati per effetto di benefici penitenziari dei quali, in alcuni casi, possono fruire anche i condannati per delitti a connotazione mafiosa. Può avvenire così che il mafioso torni in circolazione prima del previsto. La confisca dei beni è avvertita invece come il peggiore dei mali da parte del mafioso che vede seriamente minacciato il suo potere economico, senza dimenticare che i beni che dalla mafia possono essere destinati a finalità sociali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    31 Gennaio @ 10.57

    Tempi lunghi nelle indagini preliminari, successiva lentezza dei processi, conseguenza scarcerazione per decorrenza dei termini. Bene, i problemi si conoscono, le risorse ci sono, cosa si aspetta ad affrontarli e risolverli ? Forse bisogna tagliare qualche testa ? visto che il pesce puzza a cominciare dalla testa ?

    Rispondi

  • pier luigi

    31 Gennaio @ 00.55

    ahi, ahi, ahi si è dimenticato di Parma, fino all'altro giorno era la prima città del nord per influenza mafiosa, avevano forse contato anche quelli di via burla? oppure è in corso una inchiesta particolare? Ricordate quello della dda? vs il Prefetto di Parma? Così và la vita!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design