12°

26°

Provincia-Emilia

Andrea, oggi l'ultimo saluto. Pieve gremita per il rosario

Andrea, oggi l'ultimo saluto. Pieve gremita per il rosario
Ricevi gratis le news
1

di Chiara De Carli

Una lunga colonna di macchine, da San Polo a Gainago. Auto parcheggiate ovunque e Villa Serra che, per una sera, ha aperto i suoi cancelli per ospitare le vetture degli amici e dei conoscenti di Andrea Plodari che martedì  hanno voluto essere presenti alla celebrazione del Rosario nella piccola pieve di Gainago. Piccoli gesti di attenzione nei confronti della famiglia Plodari, conosciuta e stimata nella piccola frazione, in una serata di preghiera silenziosa, a sottolineare l’affetto che tutti nutrivano per Andrea.
All’ingresso della chiesa, la foto di Andrea sorridente con accanto un quaderno dove lasciare la propria firma o un ultimo saluto e le cui pagine sono state riempite dai  nomi di tutti i presenti. La straordinaria partecipazione alla preghiera di martedì sera è stata sottolineata anche dal parroco, don Giacomo Pedretti, che ha commentato di non avere mai visto, in sessant'anni di sacerdozio, tanta gente in chiesa.
Per permettere alle persone di entrare sono state aperte tutte le porte della pieve e la gente è arrivata fino ai piedi dell’altare. Tra di loro tanti visi di nazionalità diverse, tutti con gli occhi bassi e tutti uniti nel ricordo del «Plo».
«Questa preghiera, così sentita da tutti i presenti, trasmetterà senz'altro alla famiglia la forza per andare avanti - ha auspicato il parroco -. Tanti amici riuniti per stare vicino alla famiglia e per ricordare un ragazzo strappato così presto ai suoi affetti e alla vita, non possono che dare speranza».
 La scomparsa di Andrea ha lasciato tutto il paese sotto shock: il 29enne stava tornando a Gainago, dove viveva con i genitori, dopo una serata trascorsa al circolo «Il Portico» di Torrile, quando la sua Fiat Bravo è uscita di strada. Qualche decina di metri nel fosso prima dell’impatto contro un ponticello in cemento e per Andrea Plodari non c'è stato nulla da fare.  Il giovane lascia i genitori Primo e Franca, e i fratelli Davide, Mario, Marianna e Giulia. Oggi per loro sarà il giorno più duro: quello del distacco. Alle 14, i funerali e l’ultimo viaggio verso il cimitero di Gainago. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • v

    05 Febbraio @ 17.18

    ciao ciao cuginone,non avrei mai pensato di vivere una disgrazia del genere.mi dicono in continuazione di non piangere,ma non trvo più la forza.purtruppo non si può tornare indietro,bisogna continuare.L'unica cosa che mi rincuora un pò sono tutti i ricordi che mi rimangono di te e di noi,peccato beddano rimanere soli.......!!Spero solo che tu stai meglio di quando eri qui con noi altrimenti tutto questo non avrebbe senso.Proteggi mamma e papà e abbi cura di tutti i tuoi fratelli.Chissà che bell'angelo che sei,eri già splendido qua figuriamoci lì.Io ti terrò per sempre nel mio cuore,ma ti prego non abbandonarmi mai.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Doppio incidente con auto fuori strada: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

Le vittime sono Federico Miodini, precipitato con l'auto a Pastorello, e Luigi Bertolotti

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Parata di star per i 92 anni di Elisabetta II

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover