14°

27°

Provincia-Emilia

La "Rota" annulla 163 matrimoni in regione. Dal Parmense 39 domande

Ricevi gratis le news
0

Calano le cause di nullità di matrimonio presentate al Tribunale Ecclesiastico Regionale Emiliano (è competente per il primo grado di giudizio per le diocesi di Modena-Nonantola, Carpi, Reggio Emilia-Guastalla, Parma, Fidenza e Piacenza-Bobbio). Il Tribunale ha aperto l’anno giudiziario a Modena.
Nel 2009 ha registrato l’entrata di 180 cause, mentre erano state 202 nel 2008 e 220 del 2007. Le sentenze affermative di nullità sono state 163. La motivazione che più di ogni altra ha portato a dichiarare ineffettivo il vincolo matrimoniale è stata l’esclusione della prole: 91 gli accoglimenti in questo senso da parte del tribunale nel 2009.
«I dati - afferma il vicario giudiziale, monsignor Vittorino Tazzioli - evidenziano come i percorsi delle cause si fanno sempre più complessi a causa della litigiosità delle parti, della difficoltà di presenza dei testimoni o delle parti convenute. Tutto questo nonostante il lavoro del Tribunale proceda a ritmi sostenuti. Qualche anno fa era possibile chiudere una causa in 6-8 mesi, ora i tempi sono decisamente più lunghi e spesso si supera l’anno».
Insomma, il calo dei procedimenti è contrappesato da una maggiore difficoltà di conclusione degli stessi. E monsignor Tazzioli afferma senza mezzi termini che «sono da ripensare la preparazione, l’educazione, la formazione al Sacramento del matrimonio, per avere matrimoni più saldi di quelli che vediamo ora».

Per quanto riguarda le Diocesi di provenienza, 14 cause sono giunte da Carpi, (13 l’anno precedente), 4 da Fidenza (erano 6 nel 2008), 52 da Modena (67 l’anno scorso) 32 da Piacenza (erano 38), 35 da Parma e 43 da Reggio Emilia, numeri invariati dallo scorso anno. Le cause trattate complessivamente nel corso dell’anno sono state 350. Le cause definite con sentenza negative sono state dodici, quelle abbandonate o sospese nove, 166 quelle pendenti a fine anno, contro le 170 del 2008.
Venendo alle cause che determinano il riconoscimento della nullità del matrimonio, 47 cause affermative sono giunte per difetto della discrezionalità del giudizio e 58 per l'incapacità psicologica di assumersi gli oneri del matrimonio; 20 e 23 negative sulle stesse ragioni. L’esclusione dell’indissolubilità ha permesso di definire in modo affermativo 62 cause, 26 per la stessa ragione sono state respinte, 91, come detto, quelle accolte per esclusione della prole, 17 le negative per la stessa ragione: questo indica la mancanza dell’accettazione dell’impegno e della responsabilità connessi al matrimonio. Tre le cause affermative per la simulazione totale del consenso e due per timore reverenziale di un coniuge rispetto all’altro.
Ma non sono mancate nuove motivazioni a sancire la nullità dei vincoli. «Le novità rispetto alle scorse annate giudiziarie - rende noto il vicario giudiziale monsignor Vittorino Tazzioli - sono state le due cause affermative per dolo e le tre per errore. La prima motivazione riguarda l’aver celato al coniuge qualcosa che poteva turbare gravemente la vita coniugale, la seconda un duplice oggetto di errore: l’identità della persona o le sue qualità, così significative da determinare la possibilità di assenso al matrimonio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

serie b

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

I crociati in 10 per infortunio nel finale del secondo tempo

1commento

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

5commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

2commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

cosa cambia

Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

stranieri

Giovane pakistana uccisa da padre e fratello in patria. Voleva sposare un italiano

il caso

Testa di maiale nella sede di associazione islamica del Reggiano

1commento

SPORT

impresa

Scialpinismo: record italiano alla Patrouille des glaciers

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia