13°

28°

Provincia-Emilia

Saranno abbattuti tre cedri

Saranno abbattuti tre cedri
Ricevi gratis le news
1

 Taglio in vista per tre grandi e secolari esemplari di cedro atlantico che sorgono in piazza Martiri della Libertà, in pieno centro a San Secondo. 

Questi tre alberi di grandi dimensioni svettano da almeno un secolo davanti alla facciata storica dell’ospedale, nelle immediate vicinanze di numerose attività commerciali ed abitazioni. Adesso il taglio si è reso inevitabile. Come spiegato dal tecnico comunale Alessandra Arduzzoni «purtroppo i tre cedri sono morti, come evidenziato anche nel parere che abbiamo richiesto al Consorzio fitosanitario provinciale di Parma, e quindi anche per ovvie ragioni di sicurezza non si può fare altrimenti. Valuteremo - ha aggiunto - viste le loro dimensioni che certamente non facilitano l’intervento, se intervenire con il nostro personale o se ricorrere ad una ditta esterna». 
Nelle scorse settimane si è tenuta l’ispezione fitosanitaria sugli esemplari. Tre degli alberi osservati, come si evidenzia nella relazione del Consorzio fitosanitario provinciale, sono completamente disseccati mentre gli altri si presentano in buono stato.
 Il disseccamento rapido dei tre alberi che dovranno essere abbattuti, stando al parere espresso, potrebbe essere legato a fattori di stress ambientale che negli ultimi anni si sono accentuati,  creando notevoli problemi alle conifere, soprattutto nelle città. 
Ma non sono da escludere anche problemi causati da parassiti che hanno bloccato la funzionalità delle radici.
Lo stesso Consorzio fitosanitario provinciale consiglia quindi, in ogni caso, l’abbattimento degli alberi «per motivi di sicurezza nei confronti dei cittadini» dal momento che per queste piante «non è più garantita la stabilità meccanica». Con ogni probabilità l’abbattimento avverrà nel corso della primavera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sara

    11 Febbraio @ 14.14

    Nessuno però si è mosso o criticato quanto a Sissa hanno totalmente sgradicato nel mese di novembre una trentina di pioppi intorno al campo sportivo. Alcuni esponenti dell'Amministrazione Comunale hanno detto alla cittadinanza che erano malati e andavano tolti, mentre dalle delibere si legge che erano pioppi adulti e le spese per potarli erano troppo elevate. Dovrebbero essere rimpiazzati con alberi da frutto, ma a tutt'oggi, nei pressi del campo sportivo e del campo di allenamento ci sono ancora tanti rami, sterpaglie, ancora un tronco ecc...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolta anche una squadra di basket di Parma

16 indagati e sequestro per 25 milioni. Come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

IL FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno