16°

28°

Provincia-Emilia

Fioristi sul piede di guerra: «Troppi ambulanti abusivi»

Fioristi sul piede di guerra: «Troppi ambulanti abusivi»
Ricevi gratis le news
0

Fioristi salsesi sul piede di guerra contro gli ambulanti abusivi che vendono fiorni in giro per la città.
Cinque fioristi di Salsomaggiore infatti, in un documento inviato alla «Gazzetta»  denunciano «una situazione ormai paradossale» e non più sostenibile puntando il dito contro l'amministrazione comunale che non ha fatto niente, secondo loro, per arginare questo fenomeno, nonostante le ripetute richieste di aiuto. 

«Le istituzioni infatti pare abbiano rovesciato il cannocchiale della legalità e anziché tutelare le attività in regola come le nostre, sembrano preferire quelle che proprio del tutto in regola non sono - spiegano gli operatori economici  nella lettera -. A Salso è cresciuto ormai da lungo tempo un rigoglioso commercio parallelo di fiori che vede come protagonisti i soliti abusivi ambulanti. Li si trova ovunque: la domenica sul sagrato delle chiese, nei pressi del cimitero, all’interno dei bar che importunano gli avventori», spiegano ancora i fioristi. 
Per i fioristi «è del tutto evidente che questo tipo di smercio avviene senza alcune regola e rappresenta una forma non tanto velata di concorrenza sleale. Mentre noi infatti paghiamo le tasse comunali, regionali e nazionali, e siamo soggetti ai perversi studi di settore, per gli ambulanti abusivi l’unico costo vivo è quello delle suole delle scarpe che consumano tutti i giorni».
«Ci siamo più volte rivolti all’amministrazione comunale nella persona del sindaco, il quale purtroppo, come quelli che promettono sempre e non mantengono mai, ci ha rassicurato che avrebbe provveduto - hanno ricordato -. È uscita per il vero, negli ultimi tempi, un’ordinanza contro il commercio abusivo ma, come le grida di manzoniana memoria, è rimasta lettera morta. Anzi gli ambulanti sfrecciano coi loro secchi di fiori dinanzi alle auto, sempre rare, degli agenti della Polizia municipale i quali, probabilmente dovendo coprire un territorio su cui, come per l’impero di Carlo V, non tramonta mai il sole, il più delle volte non possono fare nulla».
 
Per i  cinque  fioristi «la cosa che fa arrabbiare inoltre, è che alle istituzioni sono state date tutte le informazioni necessarie per porre fine o perlomeno arginare questo autentico racket parallelo della vendita abusiva di fiori, ma come per tante cose della città, nulla è accaduto. A questo punto forse non resta anche per noi che adeguarci e fare concorrenza leale, ma sul campo, ai maratoneti dell’abusivismo e darci alla vendita ambulante».
 «Chissà - concludono - che fare quattro passi non faccia bene. Una cosa però è certa: se così sarà, e noi speriamo proprio di no, il sindaco si attrezzi e tasse, balzelli, ici e licenze le vada a chiedere, se è capace, agli ambulanti. Noi abbiamo già dato».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

festival verdi

Daniele Abbado: "Nei teatri italiani c'e' problema di sicurezza". Ma promuove il Regio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude nella casa in fiamme

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

SPORT

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"