18°

28°

Provincia-Emilia

Terme di Salsomaggiore, l'amministratore unico potrebbe essere Gabrielli?

Terme di Salsomaggiore, l'amministratore unico potrebbe essere Gabrielli?
Ricevi gratis le news
0

SALSOMAGGIORE - Sono questi giorni decisivi per il futuro delle Terme di Salso e Tabiano all’indomani delle annunciate dimissioni del presidente Alfredo Alessandrini e del consiglio d’amministrazione, che verranno formalizzate durante la prossima assemblea dei soci in programma lunedì. È molto probabile che contestualmente i soci (Comune, Regione e Provincia) scelgano i nuovi vertici dell’azienda: l’ipotesi più accreditata al momento sembrerebbe quella della nomina di un nuovo cda con tre consiglieri, ed uno fra questi dovrebbe assumere l’incarico di amministratore unico. Voci insistenti fanno il nome di Fausto Gabrielli, già membro del precedente cda, e che si era dimesso a novembre.

Per quanto riguarda invece il futuro dell’azienda all’interno anche di un percorso di privatizzazione, secondo «rumors» una cordata di imprenditori alberghieri locali avrebbe manifestato interesse a prendere in gestione le terme o comunque entrare nel pacchetto azionario. Su questa ipotesi, che ci siano imprenditori del territorio pronti ad investire nel motore della città, abbiamo chiesto il parere di un esperto, il presidente provinciale dell’Asshotel, nonchè vicepresidente regionale della stessa, il tabianese Marzio Porta. «Se ci sono imprenditori che se la sentono perché no? Dire albergatori e dire terme, purchè dietro ci siano le persone, la somma ci può stare perché l’intento, ossia attirare clientela, è comune. Però la cosa fondamentale - chiunque verrà ad investire nelle nostre terme - visto che parliamo di una proprietà pubblica e le Terme di Salso e Tabiano sono nate tanti anni fa proprio da una scommessa che ha fatto il pubblico, è che le regole siano "i pilastri inamovibili" a tutela dell’intera città. È il pubblico che deve dettare le regole perché è necessario che queste ci siano, a fronte di un investitore privato, a tutela di tutti gli imprenditori, commerciali ed alberghieri, del territorio. E il pubblico deve garantire questo».

Intanto il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli ha incontrato ieri a Tabiano gli albergatori e i rappresentanti di Ascom.

«La Provincia rimane impegnata e continuerà a compiere il massimo sforzo per individuare una soluzione positiva per le Terme di Salsomaggiore - ha detto Bernazzoli -. La strada che deve essere imboccata per uscire da una situazione di crisi che ha penalizzato anche questo comparto, è indubbiamente quella del rilancio attraverso l'avvio del processo di privatizzazione, con particolare attenzione al contenimento dei costi. In questa direzione produrremo il massimo impegno, in collaborazione con i soci, le forze economiche e sociali, le comunità e il territorio».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"