14°

27°

Provincia-Emilia

L'erosione del Taro minaccia un traliccio dell'Enel

L'erosione del Taro minaccia un traliccio dell'Enel
Ricevi gratis le news
0

 Pietro Furlotti

«A sud del ponte sulla Via Emilia, sul lato di Noceto, il fiume Taro ha eroso abbondantemente la sponda ed un traliccio dell’Enel si trova all’interno dell’asta fluviale». La segnalazione giunge da Giorgio Sartor, consigliere di opposizione per il gruppo «Noceto civica».
Sartor ha aggiunto: «Si tratta di una situazione pericolosa per le proprietà che sorgono in quell'area e per la stabilità del traliccio. Poco tempo fa sono stati posizionati dei massi per rendere il basamento del traliccio più stabile, ma occorre che il primo cittadino intervenga presso gli organi competenti per porre rimedio a questa situazione».
 Per Sartor non si tratta solamente di un problema che riguarda i privati: «A trecento metri dal fiume passa via Pontetaro che collega Noceto alla Via Emilia. Se il processo di erosione dovesse mantenersi su questi ritmi anche la strada, tra qualche anno, sarà interessata dal fenomeno». 
Al capogruppo di minoranza ha risposto il sindaco di Noceto Giuseppe Pellegrini: «Come amministrazione abbiamo segnalato la pericolosità della situazione, già nei primi giorni del 2010, agli enti competenti e l’Enel, lo scorso 10 gennaio, ha posizionato i massi alla base del traliccio per renderlo più sicuro. Ricordiamo che appena dopo la piena che interessò il fiume Taro lo scorso Natale abbiamo segnalato la situazione alla Regione Emilia Romagna e all’Aipo, Agenzia interregionale per il Po». 
Dall’ufficio tecnico del Comune fanno sapere che alcune segnalazioni sono giunte da parte di privati ai quali il Taro aveva sottratto decine di metri di terreno. Dai tecnici, che hanno effettuato sopralluoghi anche in presenza del Consorzio del Parco del Taro, emerge anche che dalla Regione e dall’Aipo non è giunta nessuna documentazione scritta e si pensa che gli interventi per la messa in sicurezza del traliccio si siano conclusi con il posizionamento del massicciato. 
«Il Taro - ha continuato il primo cittadino - è un fiume che tende ad espandersi anche per il largo. E' compito della Regione intervenire su questa situazione con opere mirate come ad esempio l’edificazione dei «pennelli», ovvero delle piattaforme che dalla sponda si proiettano verso il centro del corso d’acqua e servono a rallentare e deviare la corrente soprattutto nelle curve».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover