12°

26°

Provincia-Emilia

Montecchio, categorie economiche a confronto contro la crisi

Montecchio, categorie economiche a confronto contro la crisi
Ricevi gratis le news
0

Si è svolto nell’Aula Magna dell'istituto “Silvio D’arzo” il primo incontro del Coordinamento Anticrisi promosso dal Comune di Montecchio Emilia. E' stato un incontro molto partecipato. Oltre al sindaco di Montecchio Paolo Colli e all’assessore alle Politiche sociali Marco Dalia, c'erano qualificati rappresentanti di tutte le più importanti realtà economiche, imprenditoriali, politiche, sindacali e sociali della Val d'Enza reggiana.
Colli e Dalia hanno sottolineato l’obiettivo del coordinamento improntato ad attivare e approfondire azioni di monitoraggio continuo dell’evolversi della situazione socio-economica, da concretizzare però attraverso un approccio pragmatico al problema per individuare soluzioni e linee di intervento in grado di produrre effetti concreti e percepibili sia per le imprese che per le famiglie.
In particolare Colli ha specificato l’intento di investire sul concetto di Comunità, una realtà territoriale nella quale tutte le articolazioni socio-economiche cooperano per superare le fasi di difficoltà: “Montecchio - ha detto il primo cittadino - è una Comunità nel senso pieno del termine e questo ci consente di affrontare con più fiducia il momento di crisi”.

Il confronto si è poi sviluppato con l’intervento di tutti i soggetti coinvolti: i numerosi contributi dei rappresentanti degli istituti di credito e l’analisi dettagliata di Vanni Salatti dell’Unità anticrisi della Provincia di Reggio Emilia e di Andrea Gualerzi del Centro per l’Impiego di Montecchio, hanno permesso di definire in modo più approfondito sia lo scenario attuale sia l’insieme degli interventi già messi in atto in modo sinergico dagli enti pubblici e dal privato.

Il quadro è stato integrato dai dati e dagli studi esposti dalla Camera di commercio di Reggio, dai sindacati e dai rappresentanti delle associazioni di categoria (artigiani, commercianti, Confapi, Associazione piccoli proprietari).
E’ emersa una cornice di perdurante difficoltà nell’uscita dalle conseguenze della crisi economica di scala globale degli ultimi anni, anche se il territorio di Montecchio e della Val d’Enza e il tessuto economico e sociale che lo caratterizzano, hanno dimostrato di saper reagire in molti casi in modo più pronto, sinergico e responsabile alla situazione.

Attorno a metà marzo si terrà la prossima riunione del Coordinamento Anticrisi Montecchiese, nel quale sarà fatta un’analisi ancor più dettagliata dei dati e degli elementi caratterizzanti la specifica situazione del territorio, sia dal punto di vista economico, sia in riferimento alle criticità incontrate dai lavoratori e dalle famiglie. Il tutto con l’obiettivo comune, sottoscritto da tutti i partecipanti al Coordinamento, di individuare e mettere concretamente a sistema le azioni e gli interventi più mirati per far fronte alle situazioni generate dalla crisi economica.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Doppio incidente con auto fuori strada: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

Le vittime sono Federico Miodini, precipitato con l'auto a Pastorello, e Luigi Bertolotti

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Parata di star per i 92 anni di Elisabetta II

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover