11°

26°

Provincia-Emilia

Sala Baganza: arrivano i soldi per i danni del terremoto del 2008. Ora servono i progetti

Sala Baganza: arrivano i soldi per i danni del terremoto del 2008. Ora servono i progetti
Ricevi gratis le news
1

Ammonta a 766.373,75 euro il contributo assegnato ai richiedenti del comune di Sala Baganza per i danni del terremoto del 23 dicembre 2008.
Il finanziamento arriva a oltre un anno dal sisma, dando il via alla seconda fase della procedura prevista. Entro 90 giorni dal ricevimento della comunicazione inviata dal Comune ai cittadini beneficiari, questi ultimi dovranno presentare allo sportello unico per l’edilizia Comunale i progetti esecutivi dei lavori da realizzare. I progetti saranno poi analizzati e valutati da una commissione formata da tecnici comunali e regionali.
A Sala Baganza sono state 21 su 32 le domande finanziate. Le 11 domande escluse non rispondevano ai requisiti richiesti per il finanziamento come ad esempio il fatto che l’edificio non fosse abitazione principale. Ogni richiedente riceverà una quota di contributo secondo quanto stabilito in sede regionale: agli edifici totalmente o parzialmente inagibili verrà corrisposto il 75% dei danni mentre agli edifici gravemente danneggiati e temporaneamente inagibili andrà il 50%.
Entrando nel dettaglio, ecco gli importi assegnati a seconda del danno subito dall’edificio: per quelli totalmente inagibili 408.642,75; per gli edifici parzialmente inagibili 26.250 euro; per gli edifici gravemente danneggiati 253.010; per quelli temporaneamente inagibili 78.471,00.
Questi finanziamenti si aggiungono ai 18mila euro che sono stati già assegnati alle sette famiglie sfollate con autonoma sistemazione e ai 250mila euro destinati alla Rocca, il cui progetto esecutivo è attualmente in fase di valutazione da parte della Regione e della Soprintendenza.
«C’è stata una buona collaborazione tra le istituzioni, abbiamo lavorato tutti, in particolare l’Ufficio Tecnico comunale, per accelerare il più possibile le procedure di risarcimento che sono molto complesse e richiedono una serie di verifiche non sempre rapide - dice il sindaco di Sala Baganza Cristina Merusi -. Chiusa questa fase risarcitoria che riguarda i cittadini colpiti dal terremoto, la speranza è che possa esserci in futuro un ulteriore finanziamento destinato alle parti private dei monumenti architettonici che, rientrando sotto la categoria di seconde case, non hanno potuto usufruire di contributi da parte dello Stato».
Per quanto riguarda il cimitero di San Vitale, per il quale non sono stati assegnati contributi, il Comune provvederà direttamente ad un investimento per interventi di riparazione dei danni provocati dal terremoto e dei danni strutturali già esistenti ma evidenziati solo dopo le scosse sismiche.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    02 Marzo @ 14.28

    BUON GIORNO spero che questi soldi vengano usati correttamente. vorrei se possibile, vedere trasparenza sui lavori effettivi. date dimostrazione di competenza e serietà,ne guadagnerete in rispetto da parte dei cittadini che vi hanno votato e che credono in voi. -non sono più interessato direttamente , ma vorrei rivedere il borgo di S.VITALE tornare al suo antico splendore, per le persone e per la storia antica del borgo medioevale. saluti CLAUDIO

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

SCUOLE IN REDAZIONE

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

3commenti

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

BELGIO

Tentò una strage di poliziotti: il terrorista Abdeslam condannato a 20 anni

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover