17°

27°

Provincia-Emilia

Compiano: tecnico comunale seguito e speronato da tre uomini

Ricevi gratis le news
5

Un tecnico comunale di Compiano è stato seguito da tre uomini, che lo hanno fermato in una stradina secondaria «per parlargli». Il tecnico comunale non è sceso dalla sua macchina ed è riuscito a fuggire, non prima di essere speronato dall'auto dei tre malintenzionati.
Sull'inquietante episodio indagano i carabinieri. Sembra che il tecnico comunale sia stato avvicinato con una scusa, in piazza a Compiano, da tre uomini. Quando è rincasato, il tecnico ha percorso una stradina secondaria verso Borgotaro. A un certo punto è stato sorpassato da una vettura di grossa cilindrata, che poco dopo si è messa di traverso nella carreggiata. I tre uomini hanno intimato al tecnico di scendere: volevano parlargli, dicevano, di certe pratiche del suo ufficio.
Ma il tecnico non si è lasciato intimidire: ha fatto resistenza ed è fuggito. L'auto dei tre ha speronato la sua, ma alla fine il tecnico è arrivato a Borgotaro. Indagano i carabinieri.
Il sindaco Sabina Delnevo convocherà un Consiglio comunale straordinario per discutere dell'episodio ed esprimere solidarietà al suo dipendente oggetto dell'intimidazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    08 Marzo @ 16.44

    Situazione molto grave e di chiara matrice: tutte le istituzioni locali, appoggiate da quelle provinciali devono stroncare sul nascere ogni tentativo di questa gente di stabilire qui le loro attività e i loro metodi. E la gente deve dare una mano segnalando ogni minimo movimento sospetto. Spero non ci si lasci prendere da buonismo e garantismo fuori luogo se no quando si vorrà intervenire sarà troppo tardi. Se non si riesce a metterli dentro bisogna fargli terra bruciata attorno.

    Rispondi

  • massimo

    07 Marzo @ 23.19

    metodi mafiosi, ci vuole uno stato serio con dei tribunali seri cosa non fattibile con dei pregiudicati al governo.

    Rispondi

  • michele

    07 Marzo @ 19.48

    già fatto, véna ché a Sèlsmagiùr...

    Rispondi

  • Francesco

    07 Marzo @ 18.44

    Ci risiamo ! L' ho già scritto in altri miei messaggi sul "blog". Auto che bruciano, gomme tagliate, capannoni industriali e negozi incendiati........Sono segni molto chiari dell' ambiente da cui provengono ..........e, scusatemi la sincerità, spero di sbagliare, ma temo che le cosiddette "Autorità" , in primo luogo Magistratura, Polizia e Carabinieri, stiano un pò sottovalutando la situazione . Ci preoccupiamo della criminalità importata dall' immigrazione straniera, ma non dovremmo trascurare la criminalità importata dall' immigrazione interna . Se lasciamo che le cosche della Mafia , ma, soprattutto, della N'drangheta calabrese e della Camorra napoletana , si radichino nel nostro Territorio , dovremo presto asserragliarci in casa , terrorizzati , e stare ben attenti a "non vedere, non sentire e non parlare". E speriamo che non sia già tardi...............

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    07 Marzo @ 17.59

    Forse la mafia è già arrivata a Compiano ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

10commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design