17°

28°

Provincia-Emilia

Scuole in provincia: le chiusure zona per zona - Pericolo di valanghe sull'Appennino

Scuole in provincia: le chiusure zona per zona - Pericolo di valanghe sull'Appennino
Ricevi gratis le news
42

La forte nevicata di ieri e di oggi sta portando non pochi disagi anche in provincia: in montagna la neve scesa sfiora il metro di altezza e moltre strade sono impraticabili.  In Alta Valtaro le temperature hanno raggiunto i -10 gradi al passo Centocroci e sono state di poco inferiori in tutta l'Alta Valceno, a Tarsogno, Santa Maria del Taro, Montegroppo e passo della Colla. Meno freddo a Tornolo, Bedonia, Compiano e zone circostanti.

SCUOLE CHIUSE IN MOLTI COMUNI - Oggi, giovedì 11 marzo, saranno chiuse le scuole di diversi centri del Parmense:
Appennino
Bardi, Berceto, Bore, Calestano, Corniglio, Neviano degli Arduini, Pellegrino Parmense, Solignano, Terenzo, Tornolo, Varsi, Valmozzola.

Pedemontana
Collecchio, Felino, Langhirano, Lesignano Bagni, Fornovo, Medesano, Montechiarugolo, Noceto, Sala Baganza, Traversetolo.

Fidenza e Salsomaggiore

Bassa
Busseto, Fontevivo, Mezzani, Polesine, Sorbolo, Torrile, Zibello.

CHIUSA LA PROVINCIALE 81 - La strada provinciale 81 (passo del Tomarlo) è stata chiusa ieri pomeriggio; stamattina per qualche ora è stata chiusa anche quella che collega Castellaro, nel Comune di Pellegrino, a Bore (sp359): quest'ultima è stata riaperta poco prima di mezzogiorno.

TRENI SOPPRESSI, CORSE SOSTITUTIVE SULLE TRATTE SALSO-FIDENZA E BORGOTARO-PARMA
- Emergenza in provincia per quanto riguarda il trasporto pubblico: l’assessore provinciale Andrea Fellini, impegnato fin dalle prime ore di oggi a risolvere i problemi procurati dalla mancata copertura di alcune tratte da parte di Trenitalia, ha definito la situazione "vergognosa".
“Ci sono stati ritardi nelle corriere e alcune soppressioni di corse in particolare dalla montagna alla città - spiega l'assessore alla viabilità Andrea Fellini - ma ancora una volta i veri disagi li ha procurati Trenitalia che ha soppresso treni senza comunicare nulla agli utenti e senza mettere a disposizione mezzi alternativi. Lo abbiamo fatto noi, con autobus della Tep. Questo servizio sostitutivo è stato attivato per oggi e domani sulle tratte Salso-Fidenza e  Borgotaro-Parma”.
L’ente di piazzale della Pace ha una diretta competenza sulle strade provinciali, mentre sulle scuole spetta ai Comuni decidere sulla chiusura o meno degli istituti, anche del capoluogo.  “Nella mattina c’erano alcune situazioni critiche – dice Fellini – ma già dalle prime ore del pomeriggio le principali arterie provinciali sono pulite e percorribili, compresi gli assi che portano in città. Il lavoro intenso ha consentito di avere buoni risultati già in queste ore”.  Sono infatti circa 200 i mezzi al lavoro, oltre al personale della Provincia impegnato anche a tenere monitorato costantemente la situazione delle frane più critiche che interessano la viabilità.

NEVIANO, TUTTI CHIUSI IN CASA - Questa mattina a Neviano molti hanno deciso di non muoversi e di rimanere chiusi in casa, oppure di contribuire a "ripulire" il paese. I negozi hanno aperto con quasi due ore di ritardo, la corriera con qualche difficoltà è partita. Ieri un'ordinanza del sindaco aveva decretato la chiusura delle scuole per oggi.RISCHIO VALANGHE SULL'APPENNINO. La Protezione civile dell’Emilia-Romagna ha diramato un’allerta per il rischio di valanghe.
Nelle ultime 24 ore, le stazioni dell’Emilia ubicate in Appennino sopra i 1.500 metri hanno registrato una precipitazione media totale tra 80 e 100 centimetri di neve. Il manto nevoso è «debolmente consolidato sulla maggior parte dei pendii ripidi in relazione alla scarsa coesione fra i diversi strati». La Protezione civile ha così aggiornato l'allerta di lunedì scorso, decretando il passaggio dalla fase di «attenzione» a quella di «preallarme» fino alle 13 di venerdì 12 marzo. Nell’Appennino emiliano le attività sci-alpinistiche ed escursionistiche al di sopra del limite degli alberi sono «assolutamente sconsigliate, in particolare in tutti i comprensori delle province di Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna».
Segnalate la situazione nel vostro Comune nello spazio commenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Carmelo Panuccio

    10 Marzo @ 20.33

    Sono l'insegnante di scuola primaria Panuccio dell'IC di Borgo Val di taro, desidererei sapere chi ha predisposto il piano di chiusura delle scuole della provincia di Parma perchè, a mio avviso, è stato gestito in modo pessimo. A Borgotaro stamattina dalle 7.30 fino alle 12.00 circa c'era una vera e propria bufera di neve in corso, ma la scuola è rimasta comunque aperta, obbligando i bambini e i docenti pendolari come il sottoscritto a recarsi a scuola nonostante gli appelli della Protezione Civile a non spostarsi e a non usare l'automobile. Ritengo che tale scelta sia stata alquanto sconsiderata ed ha esposto i cittadini a inutili rischi mentre in altre scuole di montagna e di pianura veniva saggiamente disposta la chiusura dei plessi scolastici.

    Rispondi

  • Davide

    10 Marzo @ 20.15

    ciao a tutti, sapete qualcosa sulle scuole medie/elementari di S.Secondo x giovedi 11/3 sono aperte o no? grazie

    Rispondi

    • Lucyvanpelt

      10 Marzo @ 21.37

      Le scuole di San Secondo domani saranno aperte, speriamo questa volta abbiano pulito le strade per raggiungerle

      Rispondi

  • giovanna

    10 Marzo @ 18.52

    ma a lesignano de' bagni le scuole domani giovedi' 11/03 resteranno chiuse???????

    Rispondi

  • Mary70

    10 Marzo @ 18.42

    Domani 11/03 chiuse anche a Traversetolo

    Rispondi

  • maurizio

    10 Marzo @ 18.26

    dal sito dell'istituto comprensivo si legge: "TUTTE LE SCUOLE" facenti parte dell'istituto comprensivo domani 11/3 SARANNO CHIUSE. Quindi Felino (compreso S.Michele T.), Sala Baganza e Calestano

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design