13°

25°

Provincia-Emilia

Pontetaro, pronte le modifiche alla viabilità

Pontetaro, pronte le modifiche alla viabilità
Ricevi gratis le news
0
Pietro Furlotti

La viabilità e la situazione del fiume Taro, il cui scorrimento sta provocando l’erosione della sponda destra collocata sul territorio del Comune di Noceto: questi i temi trattati nei giorni scorsi dal sindaco Giuseppe Pellegrini in occasione di un incontro svoltosi a Pontetaro nella sede del nuovo centro civico in via Oriana Fallaci.
Erano presenti anche il delegato alla frazione di Pontetaro Fabio Fecci, l’assessore ai Lavori pubblici Dante Ferri, l’ex consigliere Cinzia Neri, titolare dell’agenzia di Pontetaro nella scorsa legislatura, e Carla Bravi, che da sempre ricopre un ruolo attivo nella comunità di Pontetaro. 
Divisa a metà dalla via Emilia, nella frazione il traffico pesante ha creato problemi di inquinamento e sicurezza stradale tanto da condizionare la vivibilità dei residenti. Dall’incontro è emerso che la frazione, divisa tra i Comuni di Noceto e Fontevivo dalla via Emilia, negli ultimi anni ha attraversato «un ottimo periodo questo grazie all’apertura del ponte cispadano sul Taro, avvenuta nel 2005, che ha permesso il declassamento della via Emilia. Inoltre è stata portata avanti una serie di interventi viabilistici, di arredo e riqualificazione urbana messa congiuntamente in atto dalle Amministrazioni di Noceto e di Fontevivo fra il 2008 ed il 2009». 
Come ha assicurato il sindaco, «l’attenzione del Comune di Noceto verso la frazione di Pontetaro non si è abbassata. Proseguiremo in questo cammino volto a migliorare la qualità della vita degli abitanti che, per tanto tempo, sono stati penalizzati da una situazione molto pesante da sopportare». 
Prossimamente il comune valuterà «alcune modifiche alla viabilità per migliorare la sicurezza dei cittadini; inoltre torneremo a sollecitare gli enti sulle questioni legate alla gestione dell’alveo del Taro». 
Il fiume infatti, come segnalato qualche settimana fa anche dal gruppo di minoranza, sta sottraendo parti di terreno ai residenti e un traliccio dell’Enel, posto a pochi metri dalla sponda, sembrerebbe poco stabile anche se gli enti preposti hanno già provveduto a tamponare il terreno con dei massi. 
L'amministrazione ha anche intenzione di completare a breve la toponomastica nei nuovi quartieri «e di sollecitare nuovamente gli organi preposti al fine di risolvere i disservizi legati alla distribuzione della corrispondenza». 
Grazie al custode Roberto Nasciuti, l’ufficio per Pontetaro, dove i cittadini possono rivolgersi per informazioni e chiarimenti, sarà aperto ogni primo e terzo sabato del mese dalle ore 10 alle ore 12 a partire da sabato 20 marzo, mentre il primo mercoledì di ogni mese dalle 19 alle 20 sarà presente Fabio Fecci, consigliere con specifica delega alla frazione.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Pitone di 120 cm in un tombino

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

1commento

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

2commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Evento

Francobolli, monete e scatti dal passato in mostra a S.Pancrazio Foto

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

evento

28 aprile (1 maggio) in Pilotta torna lo Street Food Festival

GAZZAREPORTER

Autobus in fiamme: l'incendio "in diretta" Video

1commento

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

6commenti

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

napoli

Progettava un attentato: arrestato migrante del Gambia

governo

Martina: "Con M5S passi avanti, ma rimangono differenze. Decisione il 3 maggio"

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti