18°

Provincia-Emilia

Polesine - Il deposito di esplosivi si farà: firmata l'autorizzazione

Ricevi gratis le news
0

 Davide Montanari

Il contestato deposito di esplosivi ad uso civile in località Casella di Santa Croce di Polesine si farà. Questo con «buona pace» dell’ala referendaria - capeggiata dai consiglieri di opposizione Davide Conti e Giuseppe Tomasetti - che stava facendo proseliti anche in territorio extracomunale, fra le frazioni di Ardola di Zibello e Frescarolo di Busseto.
 La delibera di autorizzazione è stata firmata nei giorni scorsi dal responsabile comunale di settore ed è già consultabile on line sul sito internet del Comune di Polesine. Per spiegare alla cittadinanza la bontà delle ragioni per dire «sì» al deposito - che, a suo dire, porterà benefici al comune - il sindaco di Polesine Andrea Censi ha scelto di parlare attraverso una lettera aperta ai «Cari concittadini». 
La scelta di esprimere il suo pensiero attraverso la lettera è una scelta annunciata da tempo da parte del primo cittadino che, per un argomento così delicato che ha diviso i cittadini, non ha voluto correre il rischio di essere mal interpretato. «Su quel deposito si è detto e scritto troppo - ha affermato alla vigilia dell’autorizzazione - Là non si fabbricheranno esplosivi e non ci sarà uranio impoverito. Questa non è un’amministrazione di talebani: a Polesine manca lavoro e questa è un’opportunità». Secondo il sindaco la società Impaex ha riproposto nell’agosto del 2009 il progetto del deposito integrandolo e migliorandolo rispetto al precedente, progetto che è stato valutato fattibile da una commissione regionale di esperti fra cui alti funzionari di vigili del fuoco. 
Uno specifico studio di valutazione di incidenza ambientale è stato redatto, secondo Censi, sull'area Zps di Frescarolo dove è emerso che è pressoché inesistente l’impatto ambientale: il deposito non presenta scarichi in atmosfera, scarichi nelle acque superficiali e/o nel sottosuolo, nè altre incidenze sull'ambiente limitrofo, «ed i singoli magazzini - ha proseguito - saranno completamente circondati da terreno vegetale, seminato a verde, non visibili dall’esterno. Possiamo allora confermarvi con estrema convinzione che la sicurezza è massima: là non si produrranno esplosivi e i dipendenti non entreranno mai a contatto diretto con i materiali esplodenti ma solo con le confezioni». 
Il numero delle persone che saranno assunte a regime dalla ditta è di una decina di unità, «tutte da individuare all’interno delle nostre comunità». Per realizzare il deposito il Comune ha ottenuto contropartite economiche da parte della ditta realizzatrice «delle quali beneficeranno tutti i cittadini e che permetteranno la realizzazione delle rete di videosorveglianza a Ardola, un finanziamento per promuovere l’attività turistica del territorio (November Porc), la manutenzione di alcune strade in località Casella e un cospicuo finanziamento ripartito nei prossimi anni per iniziative del Comune, che da subito possiamo garantire di utilizzare per la frazione di Ardola, per il mantenimento dei qualificati servizi sociali e per finanziare il recupero di edifici pubblici in primis per la ricollocazione degli ambulatori medici e della farmacia». Il sindaco ha concluso con la garanzia che i mezzi di trasporto degli esplosivi non transiteranno per i centri abitati.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Il ragazzo ucciso scrisse: "Se mi volete morto, la fila è lunga"

RIMINI

Prostituzione e droga: sequestrato il night "Lady Godiva", 19 misure di custodia cautelare

SPORT

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel