18°

Provincia-Emilia

«Salviamo le scuole di montagna»

«Salviamo le scuole di montagna»
Ricevi gratis le news
1

 Beatrice Minozzi

Sono quasi 750 le firme raccolte dai genitori e dai cittadini di Tizzano per chiedere alle istituzioni di mantenere vigile l’attenzione sulle scuole di montagna. «Siamo ormai giunti all’iscrizione per il nuovo anno scolastico ed ancora non sappiamo se l’istituto comprensivo di Corniglio continuerà ad esistere così com'è ora o se verranno effettuati i tanto temuti tagli - si legge nella petizione stilata dai genitori degli alunni che frequentano le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado di Tizzano e Lagrimone -. Per l’anno attualmente in corso abbiamo ottenuto la solita deroga, di cui si conosce l’avvenuta concessione solo all’ultimo momento».
 Gli insegnanti, i genitori, ma anche i loro bambini, sono preoccupati per il clima di incertezza che grava sul futuro delle loro scuole, e chiedono a gran voce di «trasformare in legge tali deroghe che da anni sono indispensabili per garantire il funzionamento delle nostre scuole». I firmatari chiedono inoltre che venga approvato il progetto di sperimentazione «Fare scuola per costruire il futuro», che pone l’attenzione sulla scuola come momento di socializzazione e non solo di istruzione. «Nelle zone montane - spiega Serena Brandini, assessore alla scuola del Comune di Tizzano - i bimbi hanno poche proposte ricreative. La scuola si deve porre come luogo dove svolgere non solo le attività educative classiche, ma anche tutte quelle attività che possono contribuire allo sviluppo della personalità. E’ necessario che venga garantito il tempo pieno perché la scuola riesca a svolgere questa duplice funzione». La sperimentazione, che include laboratori di musica, lettura, attività teatrali, educazione ambientale e ricerca scientifica, propone di offrire la possibilità, agli insegnanti che non raggiungono un numero minimo di ore, di poter svolgere la loro attività sui quattro comuni dell’Istituto comprensivo anziché su due come previsto ora dalla legge. Ma qual è la situazione attuale delle scuole di Tizzano e Lagrimone? «Sia gli alunni delle elementari che quelli delle medie sono divisi in pluriclassi - spiega la Brandini -. Quest’anno gli insegnanti sono riusciti a «sdoppiare» le classi, garantendo così un buon livello di istruzione. Sono convinta che le pluriclassi non siano totalmente negative, a patto che il numero di bambini non sia eccessivo». Ma c'è un altro problema sottolineato sia dalla Brandini che da genitori ed insegnanti. «Viviamo nell’incertezza - spiega l’assessore -, solo all’ultimo momento veniamo a conoscenza di ciò che ci riguarda. La scuola di montagna deve uscire dall’ottica delle deroghe ed ottenere un proprio status». L’amministrazione comunale continua, intanto, a fare pressioni a tutti i livelli per fare in modo che non cali mai l’attenzione sul «problema scuola». «Da parte nostra dobbiamo cercare di essere propositivi - conclude la Brandini -. Dobbiamo offrire qualità per distinguerci come scuola d’eccellenza. Come amministrazione comunale continueremo a supportare le nostre scuole, ma siamo convinti che il ministero debba farsi carico degli oneri che gli spettano». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    16 Marzo @ 12.39

    Non è che si vogliono chiudere le scuole di montagna, ma i soldi per tenerle aperte dove sono? forse, eliminando inutili sprechi come ad esempio: le provincie, le comunità montane,i consigli di circoscrizione , le consulenze agli amici, le profumate pensioni dei consiglieri regionali e parlamentari dopo pochi anni di lavoro, l\'invio di danari alla regione Sicilia (vedi ultima puntata di Report). Ecco,i risparmi potrebbero servire per la sopravvivenza di queste scuole e per altre lodevoli iniziative.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel