14°

26°

Provincia-Emilia

Torrechiara, le priorità delle «Donne»

Torrechiara, le priorità delle «Donne»
Ricevi gratis le news
0

 Chiara Cacciani

L'8 marzo l'hanno celebrato in modo speciale: si sono sedute davanti a un notaio e insieme hanno dato alla luce l'associazione. E non cambia se nel frattempo - da quello straordinario aprile in cui hanno iniziato, sulle macerie del terremoto, a riprendersi il loro paese -   anche i maschi della frazione si sono decisi a fare la loro parte. Il nome resterà quello dell'origine: «Donne di Torrechiara». 
Non era ancora asciutto l'inchiostro delle firme che già - capitanate dalla neopresidentessa Valeria Anna Lugli -  pensavano a nuovi progetti. Partendo da lì, dalle finalità messe nero su bianco: quelle di un sodalizio che ha come parola d'ordine la «solidarietà sociale» e vuole soprattutto migliorare la qualità della vita a Torrechiara. Come? Valorizzando la presenza del castello, il paesaggio, la qualità dei prodotti tipici; conservando servizi preziosi, promuovendo iniziative che possano sviluppare il senso di comunità e rilanciare turismo e commercio.
 Nel giro di un anno le «Donne di Torrechiara» si sono ritrovate, hanno dato battaglia per il mantenimento  dell'asilo, ottenuto la realizzazione di un passaggio pedonale tra la piazza e la scuola elementare e l'avvio di procedura per la ristrutturazione della scuola materna, hanno organizzato iniziative aperte a tutti. Altre, invece,  le hanno  riservate ai soli residenti: le ultime, una visita  al «loro» castello, per qualcuno ancora uno sconosciuto, e una trasferta « in massa» sulla neve. 
Nel futuro si intravedono   appuntamenti per osservare le stelle, gite, un sito web e un giornalino realizzato dai ragazzi (che anche loro - sì- si sono ritrovati sulla scia delle mamme). Ma restano sempre le priorità che accomunano le socie - e i soci - sin dal primo giorno. Obiettivi che - già finiti in una recente lettera inviata all'Amministrazione  - saranno rispolverati anche stasera, quando la Giunta farà tappa a Torrechiara.
«Chiediamo una chiara regolamentazione della viabilità, dell'accesso e della sosta nel centro storico per  una maggiore vivibilità e sicurezza. E la creazione di  un più adeguato spazio pedonale in piazza Leoni, che quest'estate con un paio di panchine è stata davvero luogo di incontro per tutti», raccontano. Parlano di nuove modalità di accesso del flusso turistico per valorizzare tutto il centro. E chiedono di poter finalmente godere del «Parco di Martingo», realizzato con grande cura e costanza dall'As Torrechiara. «Per i nostri bambini e ragazzi sarebbe molto importante, e risolverebbe un problema annoso per il paese».  
 
 
 
   
«Il nostro vuole essere un atteggiamento pratico e collaborativo: non vogliamo solo delegare e vorremmo che la comunità venisse coinvolta nelle scelte che la riguardano». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Operazione antidroga a Parma: cinque arresti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

3commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

4commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

bullismo

Offese al prof a Lucca: perquisiti i sei indagati Video

MUSICA

Il produttore e dj svedese Avicii è stato trovato morto in Oman: aveva 28 anni Foto

SPORT

impresa

Scialpinismo: record italiano alla Patrouille des glaciers

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia