13°

28°

Provincia-Emilia

Imprese, il sindaco ottimista: "Segnali incoraggianti"

Imprese, il sindaco ottimista: "Segnali incoraggianti"
Ricevi gratis le news
0

di Gian Carlo Zanacca

L’anno della crisi, il 2009, ha avuto ripercussioni anche sul tessuto produttivo locale. A livello provinciale si calcola che 2 mila lavoratori abbiano perso l’occupazione. Ed anche a Collecchio si sono verificati casi di sofferenza soprattutto nella piccola e media impresa, ma i contraccolpi dell’empasse produttivo sembrano ormai alle spalle. Ne parla il sindaco Paolo Bianchi, che ha seguito con particolare attenzione lo sviluppo nella situazione fin dal suo insediamento a metà dello scorso anno.
«La crisi - sottolinea il primo cittadino - non ha risparmiato Collecchio anche se il buon tessuto aziendale ha retto soprattutto grazie alla presenza di settori anticiclici come l’alimentare, la meccanica alimentare e l’informatica». L’Amministrazione comunale ha messo in campo tutte le sue competenze, soprattutto a favore dei dipendenti che hanno perso il posto di lavoro: «per il pagamento delle rette dei servizi alla persona è stato istituito un fondo nella società consortile Pedemontana sociale, che opera a favore dei residenti nei comuni di Collecchio, Sala Baganza, Felino, Traversetolo e Montechiarugolo. Inoltre abbiamo provveduto anche al potenziamento di alcuni sussidi e dei supporti alle famiglie».
In materia di occupazione l’Amministrazione comunale, in base alle sue competenze, può mettere in campo misure complementari nell’impossibilità di intervenire direttamente sulle politiche del lavoro. Il primo cittadino è ottimista: «il tessuto delle aziende produttive presenti sul nostro territorio si conferma solido e presenta segnali incoraggianti per il futuro. Molte aziende stanno fronteggiando la crisi pianificando nuovi investimenti e nuove strutture produttive».
Come ad esempio il centro contabile Cedacri, in piena espansione. Una nuova area è stata adibita alla realizzazione di alcune migliaia di metri quadrati di uffici. La zona si trova a fianco della sede della società di servizi posta tra i Boschi di Carrega e via Spezia, dove un tempo sorgeva il prosciuttificio Levoni che è stato abbattuto nei giorni scorsi.
Anche per quanto riguarda le aziende che si occupano della trasformazione del pomodoro, come la Rodolfi Mansueto di Ozzano Taro e la Copador di Collecchiello, nel 2009 «è aumentata la produzione e sono aumentati gli ordinativi».
Le due realtà hanno una particolare rilevanza da un punto di vista occupazionale e si pongono tra le aziende di riferimento del settore a livello nazionale. Incoraggianti anche i risultati relativi al 2009 di Parmalat, che ha registrato un utile in aumento in un momento di crisi. «Anche in questo caso - prosegue Bianchi - si tratta di una conferma confortante che lascia ben sperare per il futuro soprattutto per quanto riguarda il fabbisogno occupazionale. L’auspicio è che, a fronte del consolidamento delle maggiori realtà del territorio, venga confermata la tenuta del settore manifatturiero con conseguenze positive anche per coloro che vivono e lavorano sul nostro territorio».
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolta anche una squadra di basket di Parma

16 indagati e sequestro per 25 milioni. Come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

MONTAGNA

Corniglio, 14enne infortunata durante una gita con classe: interviene il Soccorso alpino

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno