10°

23°

Provincia-Emilia

Nessuna sospensiva sui lavori: la Pedemontana può partire

Nessuna sospensiva sui lavori: la Pedemontana può partire
Ricevi gratis le news
0

Chiara Cacciani
Il primo via libera ai lavori era arrivato dal Tar a fine gennaio. Ma a permettere di aprire finalmente - e concretamente - il cantiere della nuova Pedemontana è  il Consiglio di Stato.
Nei giorni scorsi l'organo amministrativo ha infatti rigettato il ricorso in appello delle imprese Saneco e Iembo, arrivate seconde nella gara di appalto del nuovo tratto viario tra Pilastro e Felino. Le due società, riunite in associazione temporanea d'impresa, avevano chiesto  una sospensiva  della gara lamentando irregolarità nell'assegnazione dell'appalto.
Adesso il secondo «no» chiude definitivamente questa parte della vicenda giudiziaria che chiama in causa la Provincia (difesa dall'avvocato Massimo Rutigliano) e i vincitori della gara, l'associazione temporanea d'impresa formata da Cospe, Sove, Manghi e Piazza di Parma (che si affidano al legale Giorgio Conti).
«Il rigetto del ricorso ci dà atto di aver agito correttamente - ha commentato l'assessore provinciale alle infrastrutture Ugo Danni -. Poi, certo, il tribunale dovrà pronunciarsi nel merito ma,  comunque vada, l'iter dei lavori non sarà subordinato a una decisione di carattere giudiziario: l'impresa aggiudicataria ora può  dare avvio al cantiere e seguirà fino in ultimo i lavori».
Anche perchè la sentenza definitiva potrebbe arrivare tra uno o due anni. Ossia quando - offerta vincitrice  alla mano - la nuova Pedemontana dovrebbe essere ormai percorribile dalle auto.
 Se il cantiere aprirà a metà aprile («dobbiamo farei conti con la stagione, in questo momento non si riuscirebbe ad accedere ai terreni, troppo bagnati», spiega Danni), il taglio del nastro della tangenziale Pilastro-Felino dovrebbe avvenire nell'estate 2011. Poco meno di un anno e mezzo per realizzare cinque chilometri di asfalto dal valore di 16 milioni di euro.
«E' un tratto importantissimo per i collegamenti nel Parmense e con la regione - continua l'assessore provinciale - e per la durata dei lavori contiamo di ridurre al minimo i disagi sia per i centri abitati sia per chi transita da quella zona. E' prevista la realizzazione di una pista di cantiere ad hoc che consentirà di non utilizzare la viabilità esistente e l'assenza di opere particolari eviterà chiusure temporanee della strada».
Intanto il primo passo sarà - la prossima settimana - la firma del contratto con l'impresa che eseguirà i lavori.
«Avremmo potuto farlo dopo la prima sentenza del Tar, ma abbiamo posticipato per rispetto agli organi giudicanti. Siamo comunque stati sempre molto tranquilli sull'esito finale». 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

3commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

1commento

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

2commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno