13°

23°

Provincia-Emilia

I candidati della Manghi: «Falsità contro di noi»

I candidati della Manghi: «Falsità contro di noi»
Ricevi gratis le news
0

 I candidati della lista «Fontevivo prima di tutto - Nadia Manghi sindaco - hanno diffuso una nota, sotto forma di lettera aperta ai cittadini,  che si inserisce in una campagna elettorale quanto mai accesa.

 «Vogliamo portare  all’attenzione dei cittadini di Fontevivo - affermano i candidati consiglieri  - le falsità fatte circolare nei confronti di Nadia Manghi, candidata sindaco alle elezioni del 28 e 29 marzo. Si sta speculando sulla parentela del marito con l’ex sindaco Romano Corradini e sulla semplice omonimia con un noto imprenditore». 
«La candidatura di Nadia Manghi - sottolineano i firmatari del documento - è stata concordata da un gruppo di una quarantina di persone, tra cui noi candidati della lista “Fontevivo prima di tutto”. Romano Corradini appoggia la nostra lista, e noi ricambiamo la sua stima. Nadia Manghi non è tuttavia la “sua” candidata, come non lo è mai stata in passato, chi conosce Nadia sa benissimo che è una persona libera nelle sue idee».
«Chi invece, alle passate elezioni, si è approfittato del sostegno del signor  Corradini per raggiungere posizioni di vertice - tengono a precisare i candidati consiglieri della lista “Fontevivo prima di tutto” - è proprio chi oggi diffonde questi pettegolezzi. E’ chi, proveniente da Forza Italia, ha bussato alla porta dei Ds  e di alcuni altri partiti per proporre la propria candidatura, mentre oggi si presenta a voi come rappresentante del Partito democratico. E’ chi nei sei  anni appena trascorsi doveva e poteva “fare” di più senza perder tempo ad inaugurare anche più volte gli stessi servizi, mai sviluppati, ma solo sbandierati».  
«E’ chi  - insistono i firmatari della lettera - oggi propone “guardando avanti” uno sviluppo che non ha nulla a che fare con la trasparenza, la sostenibilità e la partecipazione del cittadino alle proprie scelte e al proprio destino.  A questo candidato e ai suoi sostenitori diciamo che Nadia Manghi e i candidati della lista “Fontevivo prima di tutto” non sono e non saranno soggetti alla volontà né di un singolo, né dei “potenti” di turno, essendo vincolati soltanto da un patto di reciproca lealtà e di dovere verso i cittadini di Fontevivo. Auguriamo ai nostri concittadini un finale di campagna elettorale contraddistinto non solo dai toni pacati, ma soprattutto dai contenuti seri e veritieri». 
«Auguriamo ai cittadini di Fontevivo - sottolineano i candidati che sostengono la Manghi - di iniziare, nel prossimo quinquennio, un cammino veloce verso uno sviluppo armonioso del Paese, che migliori la qualità della vita di tutti, piuttosto che la carriera politica di qualche amministratore». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno