18°

Provincia-Emilia

Fidenza - Il sindaco ritira le deleghe: Parizzi è fuori dai giochi

Fidenza - Il sindaco ritira le deleghe: Parizzi è fuori dai giochi
Ricevi gratis le news
0

Carduccio Parizzi è fuori dai giochi. Il ritiro delle deleghe  all’Attuazione del programma e Rapporti con il Consiglio comunale è stato formalizzato ieri dal sindaco Mario Cantini.
La scelta è stata motivata con riferimento alla divergenza di vedute tra la giunta e l’ormai ex assessore del Pdl che - come riporta il decreto di revoca - «ha espresso in più circostanze il proprio dissenso rispetto alle scelte fondamentali della maggioranza». Divergenza che, come ha spiegato il sindaco, «si è resa evidente nel tempo attraverso una serie di episodi. Ma la decisione  non implica alcuna questione personale con Parizzi, che ha condotto al mio fianco la campagna elettorale e a cui sono riconoscente». Cantini ha parlato dunque di una scelta «maturata nel tempo», a monte della quale si troverebbero casi come quello relativo alla ditta Solveko che aveva visto Parizzi astenersi dal partecipare al voto che avrebbe consentito alla ditta di aumentare la quantità di emissioni nell’aria.
Le deleghe di Parizzi per il momento passeranno nelle mani del vicesindaco Stefano Tanzi in attesa, come ha chiarito il sindaco «che sia individuata una nuova figura da inserire nella giunta».
Le motivazioni ufficiali nel frattempo si inseriscono su una serie di polemiche che giudicano la decisione «inquinata» da attriti e contrasti politici che si starebbero consumando, in primis, all’interno del Pdl stesso. «E' chiaro - ha precisato  il sindaco - che  ho tenuto in considerazione anche il parere dei vertici del Pdl». Quanto alle forti critiche avanzate nei giorni scorsi dal consigliere del Pdl Daniele Aiello e dal vicecoordinatore cittadino Massimo Leonardi (rispetto a foschi retroscena e alle modalità con cui Parizzi sarebbe stato messo alla porta) Cantini non si scompone: «Si tratta di questioni strettamente politiche interne al Pdl - ha detto -. Ed è bene tenere l’amministrazione della città separata dalle beghe di partito».
 Dal canto suo  Parizzi si dice «sereno», ma a botta ancora calda aggiunge: «Le motivazioni della revoca non mi trovano d’accordo: non ho mai votato contro alcun provvedimento, ed è chiaro che la verità è un’altra e va ricercata in ambito politico. Tirarmi indietro comunque non è nel mio stile: quando sbaglio so ammettere l’errore e in questa vicenda  so di avere qualche colpa». Il decreto siglato ieri dal sindaco pare  non sia giunto del tutto inatteso: «Da tempo - ha spiegato - era evidente che il clima politico avrebbe portato in questa direzione». «Ho ricevuto diverse manifestazioni di solidarietà da parte dei cittadini e mi sento in dovere di sostenere le mie ragioni - ha aggiunto -. D’altra parte intendo rinnovare la stima per il sindaco e la  Giunta e faccio i miei auguri all’amministrazione perché prosegua nel suo progetto. Visto il clima  ostile che si sta creando, penso ne abbia davvero bisogno».  m.i.m.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel