12°

24°

Provincia-Emilia

Il progetto «Comenius» unisce Neviano e La Ciotat

Il progetto «Comenius» unisce Neviano e La Ciotat
Ricevi gratis le news
0
Elio Grossi
Trentasei liceali francesi dell’istituto intitolato agli inventori fratelli Auguste e Louis Lumière della città provenzale La Ciotat, facenti parte del laboratorio del teatro plurilingue europeo (ben 13), di ritorno da una tournée, in Ungheria e Slovenia, sono giunti, nei giorni scorsi, a Neviano degli Arduini all’Istituto comprensivo, per presentare il loro spettacolo teatrale-musicale dal titolo: «Marseille 2013, uno sguardo europeo sulla storia di Marsiglia».   
Progetto L'iniziativa si inserisce nel progetto europeo denominato «Comenius», da Comenio, il grande teologo e pedagogista cecoslovacco (1592-1670) la cui forte convinzione era sempre stata: «Prima di tutto lo studio delle lingue, in modo da fornire ai giovani un corredo di parole adatto alle cose».
I trentasei studenti liceali francesi accompagnati dagli insegnanti e dal coordinatore del grande progetto, Guy Perfumo, sono stati accolti dai 70 studenti dell’Istituto comprensivo di Neviano, con il corpo insegnanti, dall’assessore alla Scuola, Raffaella Devincenzi e dal sindaco, Giordano Bricoli, che ha dato il benvenuto al folto gruppo teatrale francese ed ha augurato a tutti una buona permanenza. 
  Dopo l’accoglienza e uno spuntino con buffet, il gruppo di studenti francesi è andato a  visitare alcuni luoghi significativi del nostro territorio: la pieve romanica di Sasso e il Museo della Resistenza.   
Applausi Dopo il pranzo nella mensa scolastica, nel pomeriggio il gruppo francese ha messo in scena, nel salone parrocchiale, lo spettacolo, aperto a tutta la cittadinanza e molto applaudito dal pubblico.   
La serata si è conclusa con la cena ufficiale, nell’ex bocciodromo di Bazzano, offerta dall’Amministrazione comunale di Neviano, ed alla quale hanno partecipato di nuovo tutti i ragazzi e gli insegnanti delle scuole medie del territorio e le rispettive famiglie.   
Nel corso della serata è stato annunciato che gli alunni di terza media, nel prossimo mese di maggio, e precisamente dal 19 al 23, si recheranno in Francia, a La Ciotat, in occasione della «Settimana europea de La Ciotat». «In questa circostanza - è stato sottolineato - tutti i diversi gruppi partecipanti presenteranno il loro spettacolo in lingua francese. Questo per consolidare e rafforzare uno scambio di cultura, la competenza linguistica e per dare vita ad una sempre più forte e cosciente cittadinanza europea».   
Tutto questo fervore culturale è in preparazione del grande evento che avverrà nel 2013 a Marsiglia, che è stata proclamata per quell'anno «Capitale della Cultura», come lo fu anche Genova nel 2004.    
La scelta di Marsiglia (che si trova, come La Ciotat, nella stessa regione: Provenza-Alpi-Costa Azzurra) si è  puntato molto sul ruolo centrale che la città vuole assumere, nei prossimi anni, all’interno del bacino del Mediterraneo. Marsiglia, infatti, si è candidata facendo leva sul suo ruolo di punto di contatto tra la cultura mediterranea, anche dei Paesi extraeuropei, e l’Europa continentale. 
Appuntamenti Insomma Marsiglia è una vera e propria porta dell’Europa sul bacino del Mediterraneo.   «Gli anni che trascorreranno da qui al 2013 - ha detto Perfumo, coordinatore del progetto - saranno molto ricchi di eventi preparatori, non solamente tecnici, per predisporre la città ad ospitare il flusso turistico che arriverà, ma anche culturali, con convegni, mostre, spettacoli di avvicinamento all’anno del titolo di “capitale europea della cultura”».
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti