11°

26°

Provincia-Emilia

"Argini", il film che fa parlare la gente del Po

"Argini", il film che fa parlare la gente del Po
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Sugli argini abitano ancora uomini che parlano con il "grande fiume", il Po, eredità storica di lungo periodo ma elemento indispensabile per il futuro di chi lo vive ogni giorno. Si festeggerà con una gita fluviale sulla motonave Stradivari la presentazione del film-documento "Argini", dedicato al Po e alla sua gente, al Teatro del Fiume di Boretto (RE) alle 16,30 di sabato 24 aprile.
La Stradivari è l'ultima nave importante a trasportare turisti lungo il Po e anch'essa naviga tra non poche difficoltà a causa della scarsa conoscenza che gli Italiani hanno del loro più grande fiume.

"Nelle golene e sugli argini del Po, in quella parte d'Italia dove le province di Reggio Emilia, Parma, Mantova e Cremona si incontrano...": inizia così Argini, un viaggio nel presente di una terra agricola, bagnata dal più lungo fiume italiano. In circa 80 minuti il film-documento in concorso al premio cinematografico David di Donatello ci racconta - attraverso le voci di chi ci vive e lavora - la cultura odierna del Po e le sue rapide trasformazioni. L’occhio attento di Umberto Asti e le capacità analitiche di Marina Rossi, che con Asti ha collaborato alla “costruzione” del documentario, mostrano attraverso la macchina da presa, luoghi dove si incontrano ancora persone in grado di stupirci con la loro autenticità. Ma per quanto ancora?, si domanda il regista. Asti cerca la risposta senza trovarla nelle antiche trattorie sotto gli argini, incontrano artisti, parlando con la gente comune. Questa è terra di nebbie, afa e zanzare ma anche di grandi valori, largamente diffusi e consolidati dalla storia, su tutti il lavoro e la solidarietà. Una terra che rappresenta ancora oggi un esempio di quella provincia sana e laboriosa la cui forza ha permesso all'Italia di risorgere e progredire dopo i disastri della seconda guerra mondiale.

Il film nasce dal desiderio di comprendere come questa gente, abituata da sempre a operare in armonia con il territorio e le sue acque anche nelle circostanze più drammatiche, stia vivendo i rapidi e non sempre prevedibili mutamenti arrecati oggi dall'uomo. Come sta affrontando le non sempre limpide leggi imposte dall'economia globale quest'area basata su una solida economia e su avanzati livelli di vita sociale? Quanti giovani vedranno ancora nel lavoro svolto dai padri, sugli argini e sul fiume, una opportunità per il loro futuro? In una fase di così rapide trasformazioni è possibile ancora stabilire una continuità con la cultura e i valori propri di un lembo così vitale del nostro paese? Questi gli interrogativi che il film propone allo spettatore. La partecipazione è aperta a tutti.

Umberto Asti , udinese di nascita ma parmigiano d’adozione, dedica gli anni giovanili al cinema sperimentale. Ha lavorato per oltre un ventennio nell'ambito di una casa di produzione da lui stesso fondata nel 1978 e attraverso la quale ha realizzato numerosi documentari industriali e spot pubblicitari a diffusione nazionale. Da alcuni anni opera come produttore e regista indipendente affrontando soprattutto temi legati al mondo del reale. Tra i documentari realizzati negli ultimi anni meritano citazione “L'altra riva del Don” (1994) “L'uomo del Volga” (1999) e “ La vittoria non ha le ali” (2003), girati in Russia con la consulenza storica e la collaborazione artistica di Marina Rossi. “I naviganti” del 2006 e “Chapiteau” del 2007, sono l'ultimo risultato di questa collaborazione.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover