14°

27°

Provincia-Emilia

L'affetto delle famiglie nocetane per nove bambini bielorussi

L'affetto delle famiglie nocetane per nove bambini bielorussi
Ricevi gratis le news
0

di Federica Beretta

Sono tornati a Noceto i bambini dai capelli biondi e dagli occhi azzurri: anche quest’anno un gruppo di piccoli bielorussi è ospitato dalle famiglie del paese. Sono arrivati a Noceto all’inizio di aprile: sono 9, di età compresa fra i 7 ed i 10 anni, accompagnati da un’educatrice e da una maestra. Rimarranno fino alla prima decade di maggio. I piccoli vivono con le famiglie e frequentano la scuola elementare. Inseriti a pieno titolo nei vari progetti educativi, i bambini hanno la possibilità di fare importanti esperienze formative e soprattutto di depurare il loro organismo dal pesante inquinamento che ancora oggi si rileva nella zona colpita dal disastro di Chernobyl. Anche il sindaco Giuseppe Pellegrini ha incontrato, nei giorni scorsi, il gruppo dei bielorussi alla scuola elementare di Noceto, insieme alla consigliera delegata ai Servizi culturali Lara Barbieri, alla dirigente dell’Istituto comprensivo Paola Bernazzoli, alla presidentessa della Fondazione «Aiutiamoli a vivere» Renata Borelli ed alla volontaria coordinatrice Paola Campanini. 
«Senza dubbio a Noceto - ha dichiarato Pellegrini - esiste un’ampia sensibilità verso questo tipo di progetti di accoglienza, ringrazio le nostre famiglie che con tanto affetto ospitano i bambini, la dirigente scolastica ed i suoi collaboratori che curano ogni aspetto organizzativo ed educativo del loro inserimento a scuola e tutti i volontari che a vario titolo offrono la loro disponibilità. Un ringraziamento particolare a Renata Borelli e ai suoi volontari, che danno vita ad una associazione che, con tanto impegno, da anni si occupa di questi bambini promuovendo progetti importanti come questo». In merito si è espressa anche Lara Barbieri: «Da tempo seguo il progetto che si configura come un importante momento di scambio e reciprocità, perché sono tante le cose che ci donano questi bambini, che abbiamo la gioia di ospitare. Abbiamo anche la possibilità di vederli crescere nel tempo, perché continuano ogni anno a tornare da noi». «Sono circa 200 - ha spiegato Renata Borelli - i comitati appartenenti alla nostra fondazione che, grazie all’impegno dei volontari, hanno realizzato progetti importanti e che operano anche direttamente nelle zone colpite dal disastro nucleare».
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover