16°

29°

Provincia-Emilia

Gainago: addio a don Giacomo, pastore e volontario

Gainago: addio a don Giacomo, pastore e volontario
Ricevi gratis le news
2

 Chiara De Carli

Se ne è andato in punta di piedi, accompagnato dalle preghiere di tutti i fedeli delle parrocchie del comune di Torrile, don Giacomo Pedretti, arciprete di Gainago e amministratore parrocchiale di Frassinara.
 A Gainago da oltre 60 anni
Ricoverato in ospedale da due settimane per alcune complicanze insorte a seguito di un intervento chirurgico a cui era stato sottoposto nel mese di marzo, don Giacomo si è spento ieri sera assistito dalla sorella Maria e dal fratello Bruno.
Nato a Sissa 85 anni fa, don Giacomo era stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1949 da monsignor Evasio Colli.
 Un sacerdote da premio
Destinato alla parrocchia di Gainago il 10 dicembre del 1950, a ventisei anni,  in breve tempo era diventato una guida per tutta la comunità.  
La grande stima che si era guadagnato da parte di tutti i torrilesi, per il suo impegno nei confronti delle famiglie del territorio e all’interno dell’associazionismo provinciale, è stata suggellata l’anno scorso dal conferimento della prima benemerenza civica del Comune di Torrile, consegnata nel contesto dei festeggiamenti per il sessantesimo anno di ordinazione.
 Una vita per il volontariato
La vita di don Giacomo è stata interamente dedicata al servizio del prossimo, sia nell’impegno di religioso che nel volontariato di cui è stato un sostenitore attivo fino all’ultimo giorno. 
Don Giacomo Pedretti è infatti tra le diciassette persone che il 23 aprile 1964 fondarono l’Avis di Torrile e, dell’associazione, è stato presidente per ben trentadue anni, riuscendo, in quel tempo, a realizzare grandi cose per la comunità tra cui la «casa del donatore». 
Nel 1981 divenne consigliere provinciale Avis, poi vice presidente, quindi segretario, arrivando ad essere nominato presidente onorario dell’Avis provinciale e di Torrile. 
Guida Spirituale della sezione territoriale dell’Associazione Combattenti e Reduci, don Giacomo è stato sempre vicino a tutte le associazioni del territorio che già da ieri, con un tam tam di telefonate, si stanno dando appuntamento per accompagnarlo nell’ultimo viaggio con i labari a rendergli onore.
 «Sempre vicino alla gente»
«La sua scomparsa lascia un vuoto che oggi sembra incolmabile - dice Angelo Gandolfi, presidente della Prociv Torrile e primo bambino battezzato da don Giacomo a Gainago -. La sua vita è stata una testimonianza di un cristianesimo vicino alla gente, fatto di solidarietà con il prossimo e partecipazione attiva a tutte le forme di volontariato. Oggi con lui se ne va una grande persona e un pezzo di storia del nostro paese». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Corrado

    21 Aprile @ 21.01

    Lo ricordo con immenso affetto, uomo Santo, umile e di grande cultura, mi risuona ancora in mente il suo cantare "Al ciel al ciel la incontreremo un di'", e Lui ora finalmente l'ha incontrata e ci benedice da lassu'. L'anno scorso non mancavo all'appuntamento serale del rosario durante tutto il mese di maggio, mi manchera'. Grazie Don Giacomo, restera' sempre nel mio cuore. Corrado Noto (SR)

    Rispondi

  • ANGIOLDO

    20 Aprile @ 05.44

    "Un prete a modo mio" come amava definirsi, ebbene io che ho avuto modo di conoscerlo in ambiente AVIS ho poco da aggiungere a questa definizione, ed indicherei l suo modo di stare tra la gente,a tanti suoi colleghi, boriosi ,saccenti,presuntuosi e solo anagraficamente più giovani.Riposa in pace, il tuo ricordo rimane a testimonianza del tuo stile di vita, della tua concretezza del tuo impegno sociale e civile.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

7commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante a Pratospilla

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno