13°

25°

Provincia-Emilia

In lutto i vigili del fuoco: è morto il caposquadra Pesci

In lutto i vigili del fuoco: è morto il caposquadra Pesci
Ricevi gratis le news
0

 Una cappa di dolore e di tristezza è scesa ieri mattina nella sede dei vigili del fuoco di Via De Gasperi a Borgotaro. E’ morto improvvisamente nella sua abitazione di Cacciarasca di Albareto il caposquadra dei vigili del fuoco di Borgotaro Gian Carlo Pesci. Aveva 64 anni.

Pesci era nato a Monticelli di Borgotaro e   dopo il matrimonio con Mirella Maestri di Boschetto di Albareto si era trasferito a Cacciarasca dove risiedeva. Aveva lavorato alla Fibronit, il   cementificio di Borgotaro, per oltre trent'anni e poi si era dedicato totalmente al mondo del volontariato sia come pompiere che volontario della sezione della Protezione Civile di Borgotaro. 
Nel 1987 perse la moglie e rimase solo con l’unica figlia Monica ancora bambina: seppur notevolmente provato, aveva saputo conciliare il duro lavoro con i problemi famigliari senza mai lasciarsi prendere dallo sconforto e dalla solitudine, ed era sempre disponibile ai bisogni della comunità. 
Nel 1973, Gian Carlo fu promotore e uno dei fondatori del distaccamento dei vigili del fuoco volontari di Borgotaro. Con   alcuni amici di sempre, tra i quali l’attuale comandante del distaccamento Dario Beccarelli, Pesci sottoscrisse per primo l’atto di fondazione di quello che sarebbe poi diventato un centro di coordinamento importante del soccorso per tutta la montagna. 
Per il caposquadra dei vigili del fuoco non sono mancati i riconoscimenti ufficiali: tra i più importanti le medaglie d’oro ricevute per l’opera svolta a Solignano (in occasione del deragliamento del treno, avvenuto nel 2000) e quella in occasione dell’alluvione che aveva colpito il Parmense nel 2002. 
Negli ultimi anni aveva partecipato a numerose spedizioni ultima della serie all’Aquila: in occasione del terremoto partì con entusiasmo insieme al gruppo della Protezione Civile di Parma. Di quella umanitaria trasferta   era orgoglioso: «Mi ha fatto un gran bene»   diceva a tutti quanti. 
Numerose le manifestazioni di cordoglio e di affetto che sono arrivate ieri alla famiglia e ai vigili del fuoco.
«Ho vissuto i primi anni della mia gioventù a Monticelli - , ha detto mentre sfoglia commosso un albo di foto ricordo, il comandante Dario Beccarelli -. Gian Carlo era un grande amico, mi aveva inculcato la fede nel volontariato e non a caso era stato un autentico  propulsore in occasione della fondazione dei vigili del fuoco di Borgotaro. Abbiamo perso un pezzo da novanta della nostra associazione».
 Sabato scorso Pesci aveva partecipato come istruttore ad un corso per i nuovi volontari della Protezione Civile di Borgotaro  a Gotra di Albareto: «Era entusiasta ed orgoglioso della Protezione Civile e  sapeva trasmettere il suo spirito agli allievi e a tutti noi»  hanno spiegato Matteo Daffadà e Mirko Carretta, rispettivamente assessore alla protezione Civile del Comune di Borgotaro e responsabile di Pro.civ. della Valtaro che hanno lavorato con Gian Carlo per l’ultima volta proprio sabato   nelle acque del Taro a Gotra. «Abbiamo perso - concludono - un grande maestro di vita, un  grande esempio per tutto il mondo del volontariato». 
Gian Carlo Pesci lascia la figlia Monica con il genero Gregorio e i nipotini Luca ed Alessia, l'anziano papà Pietro, le sorelle Pia, Anna e Paola e tanti amici che lo ricorderanno per sempre. 
Nella chiesa parrocchiale di San Rocco questa sera   alle 20,30 verrà recitato il Rosario mentre domani   alle 15 verrà celebrato il rito funebre. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutte le foto del  royal baby

fotogallery

Tutte le foto del royal baby

Silvia Olari furto tablet

Foto d'archivio

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

3commenti

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

5commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

FRANCIA

Corruzione: in stato di fermo il finanziere Vincent Bolloré

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

INTERVISTA

Pin-up e "mister barba", parla la modella: "Ecco come ho creato il servizio fotografico" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover