13°

25°

Provincia-Emilia

Rivendeva attrezzi rubati: denunciato 58enne di Campegine

Rivendeva attrezzi rubati: denunciato 58enne di Campegine
Ricevi gratis le news
0

Un artigiano di Campegine aveva trasformato il suo garage in una sorta di negozio con motoseghe, attrezzi da giardinaggio e per cantieri edili. Solo che si trattava di merce rubata, secondo le accuse dei carabinieri di Castelnovo Sotto, che hanno stroncato il «giro» messo in piedi dal 58enne. L'uomo è stato denunciato per ricettazione. E ora, per ricostruire la provenienza della merce, i carabinieri invitano chi abbia subìto furti di materiali del genere a presentarsi in caserma con la denuncia. Potrebbe ritrovare i suoi oggetti.

L'attività «commerciale» andava avanti più che altro con il passaparola. Chi cercava una motosega, un tagliaerba, martelli pneumatici o magari un generatore di corrente, poteva andare a casa del 58enne. Il classico insospettabile, in base alla ricostruzione fatta dai militari dell'Arma.
I carabinieri hanno saputo di questo «giro» e hanno fatto un controllo. A disposizione del 58enne hanno trovato (e sequestrato) numerosi oggetti:
* un tagliaerba marca BENASSI  con lama dentata con motore a benzina;
* una minimoto di colore rosso sprovvista di marca ed avente una lettera adesiva nera “D” sulla carenatura anteriore;
* una motosega marca OLEOMAC;
* una motosega marca ORECON;
* due martelli pneumatici;
* due valigette con utensili marca BOSCH;
* un trapano a percussione senza fili con relativa valigetta e utensili (punte) marca WURTH;
* due ante di cancello in ferro battuto zincato della larghezza di 1,50 metri l’una;
* una motozappa con attrezzo per frantumare sterpaglie, marca B.C.S. ;
* una sega circolare troncatrice;
* un generatore di corrente 220/380 marca AIRMEC.

Tutti questi attrezzi, per un valore totale di circa 10mila euro, sono stati sequestrati. L'artigiano non ha saputo documentare la liceità del possesso della merce e i militari suppongono che sia rubata.
Le indagini proseguono per verificare la provenienza della refurtiva sequestrata. Per questo i carabinieri di Castelnovo Sotto hanno reso noti i dettagli (ad esempio, la marca) dei vari oggetti. I militari invitano i cittadini che avessero subìto furti di materiale edile o d giardinaggi a presentarsi, denuncia ala mano, alla stazione dei carabinieri di Castelnovo Sotto, per un eventuale riconoscimento della refurtiva, che sarà restituita agli aventi diritto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutte le foto del  royal baby

fotogallery

Tutte le foto del royal baby

Silvia Olari furto tablet

Foto d'archivio

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

3commenti

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

5commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

2commenti

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NAPOLI

A 13 anni in classe con pistola finta, paura tra i compagni

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

SPORT

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

INTERVISTA

Pin-up e "mister barba", parla la modella: "Ecco come ho creato il servizio fotografico" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone