13°

25°

Provincia-Emilia

Il cielo è azzurro sopra Collecchio

Ricevi gratis le news
0

 Gian Franco Carletti

Fantastico Collecchio. Con due giornate d’anticipo l'Asd ha guadagnato la promozione in Seconda categoria. Con ampio merito: ha dominato il girone di Terza grazie a una cavalcata incredibile e entusiasmante. 
Alla fine del girone d’andata si trovava al secondo posto in classifica, dietro il Bardi, poi, nel ritorno ha innestato il turbo ottenendo otto vittorie e un pareggio. Ed  ha sbaragliato così tutti gli avversari.   
Domenica sul campo di Gaiano,  dopo il triplice fischio di chiusura del derby con il Lemignano, i giocatori si sono ritrovati tutti assieme a centro campo attaccati al telefonino. Dall’altra parte vi era collegato un loro amico che era andato a seguire l’incontro del Bardi. Avuta la certezza del pareggio dei rivali, quello che assieme al successo sanciva la promozione, è esplosa la gioia prima in campo e poi nello spogliatoio. 
La festa è continuata in Piazza della Repubblica e poi al Bar Centrale. Successivamente, con una corriera interamente a loro disposizione, si sono recati a Parma. E in Via Farini la festa per la promozione è continuata fino alle ore piccole. 
Conquistare la Seconda categoria non è stato però facile. Lungo tutto l'arco del campionato ha dovuto lottare con due rivali di rispetto: il Bardi, che solo domenica scorsa ha abbandonato qualsiasi speranza pareggiando col Val Gotra, e il Madregolo. 
Il traguardo raggiunto è ancora più prestigioso se si pensa che il Collecchio è una società giovane. E' stata infatti fondata solamente due anni fa. Eppure ha subito bruciato le tappe, diventando una delle formazioni più interessanti nel panorama del calcio parmense: nello scorso campionato ha lottato nell’alta classifica fino a piazzarsi quarta; quest’anno ha centrato in pieno l’obiettivo promozione.
  Una squadra meravigliosa, come dimostrano anche i numeri che ha saputo confezionare in tutta la Terza categoria. 
In tutto il campionato, comprendendo quindi anche l'altro girone, è l'unica senza sconfitte. Può vantare la miglior difesa del campionato con solo 14 gol subiti, e il il  miglior attacco del girone con 54 reti. Malizia, il capocannoniere, ne ha segnati 13; Balangwe e Mazza, 9 ciascuno. E questi 54 gol li hanno segnati ben 18 giocatori diversi. Anche questo un segno che questa promozione è stata un successo di tutta la squadra,  maturato in un gruppo veramente affiatato e  ben guidato dall'allenatore Mike Franchetti.
 «Mi hanno messo a disposizione - dice proprio Franchetti - una squadra competitiva chiedendomi di creare un gruppo finalizzato a vincere il campionato». E Franchetti c'è riuscito perchè «la società ha lavorato bene in campagna acquisti inserendo nel gruppo della passata stagione, già valido, alcuni giocatori di categoria superiore; perchè il mio compito è stato sicuramente facilitato dal rendimento e dall’impegno dei giocatori, che non hanno mai mollato un attimo; e perchè i risultati ottenuti sul campo mi hanno aiutato moltissimo»: fino a formare una squadra che, secondo Franchetti, «ha espresso il gioco migliore fra tutte le formazioni della Terza categoria». 
E adesso è pronta per dare spettacolo anche in Seconda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Pitone di 120 cm in un tombino

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

1commento

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

2commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Evento

Francobolli, monete e scatti dal passato in mostra a S.Pancrazio Foto

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

evento

28 aprile (1 maggio) in Pilotta torna lo Street Food Festival

GAZZAREPORTER

Autobus in fiamme: l'incendio "in diretta" Video

1commento

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

6commenti

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

napoli

Progettava un attentato: arrestato migrante del Gambia

governo

Martina: "Con M5S passi avanti, ma rimangono differenze. Decisione il 3 maggio"

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti